Carrot cake vegana crudista

Questa torta vegana a base di carote regala un’esplosione di energia a ogni morso grazie alla frutta secca ed essiccata: la ricetta perfetta per una merenda sana e deliziosa

Stampa

Carrot cake vegana crudista

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min
    Tempo tot.: 20 min
    Dosi per: 6 persone

Ingredienti

Per il frosting

Strumenti

Si cucina!

Iniziate mettendo in ammollo le mandorle, che serviranno per il frosting, in acqua calda per circa 30 minuti. Grattugiate le carote, poi mettete nel frullatore i datteri precedentemente ammollati per una decina di minuti in acqua tiepida insieme alle noci, aggiungete l’olio di cocco, il cocco rapé, la farina di mandorle e le spezie e frullate fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo. Aggiungete anche le carote e frullate ancora per qualche secondo, in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Disponete il composto così ottenuto in una teglia foderata di pellicola per alimenti, cercando di livellarlo il più possibile con l’aiuto di un cucchiaio o di una spatola, poi riponete in frigorifero.

Prepariamo il frosting

Trascorso il tempo di ammollo, scolate le mandorle e mettetele nel frullatore con il succo di mela, l’olio di cocco, la vaniglia e il succo di limone. Frullate bene il tutto fino a ottenere una crema omogenea e versatela sulla base della torta. Riponetela in frigorifero per almeno un paio d’ore prima di servirla, tagliata a cubotti e magari decorata con dei gherigli di noci o della granella di mandorle.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Questa torta si conserva un paio di giorni in frigorifero.

Consiglio per i vegolosi: Al posto del succo di limone, nel frosting, potete usare quello di arancia!

Insieme

Con il 2021 ci piacerebbe continuare a produrre contenuti, informazione di alta qualità, ricette meravigliose e permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezza su questi temi: possiamo farlo insieme, se vuoi.
Abbonandoti a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, potrai goderti ricette inedite e contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it. Iniziamo da qui.

Print Friendly
0