Noci

Tutto quello che c’è sapere su questo frutto molto nutriente, che andrebbe consumato ogni giorno e che in cucina si presta a mille preparazioni.

Noci

Le noci sono il frutto dello Iuglans regia, albero di origini asiatiche molto antiche, appartenente alla famiglia delle Iuglandacee. La parte edibile è il gheriglio, il seme del frutto, che è contenuto in un guscio legnoso ricoperto da una parte esterna verde e carnosa, il mallo, che si apre quando il frutto è maturo. Molto nutrienti, sono tra la frutta secca più diffusa dai mille possibili usi sia in cucina sia, per esempio, in cosmesi.

Tipi di noci

Nel senso comune, sono definite noci diverse varietà di semi oleosi impiegati in cucina, anche se non appartenenti al genere Juglans, come per esempio le:

Valori nutrizionali delle noci

Le noci sono molto energetiche e caloriche. Contengono proteine, vitamina E, sali minerali, calcio, zinco, potassio, fosforo e Omega3. Un consumo regolare di noci aiuta il buon funzionamento del sistema cardiocircolatorio e combatte il colesterolo cattivo. Per le loro proprietà nutrizionali sono perfette per studenti, persone che svolgono un’intensa attività intellettuale e per le persone anziane. Come per tutta la frutta secca, il consumo giornaliero consigliato è di 30 g al giorno, pari a circa 5 noci sgusciate.

Le noci fanno ingrassare?

Come tutta la frutta secca, anche le noci hanno un elevato contenuto calorico, ma hanno anche il pregio di contenere un’elevata quantità di fibre: questo, unito alle proteine e ai grassi, che scatenano la produzione dei neurotrasmettitori della sazietà, riduce la quantità di cibo assunto successivamente. Chi consuma frutta secca regolarmente è quindi meno incline a introdurre più calorie del dovuto.

Come conservare le noci

Le noci vanno conservate in un luogo asciutto, lontano da fonti di calore e dall’umidità. L’ideale, soprattutto per la frutta già sgusciata, è un vasetto di vetro ben chiuso, da riporre lontano dalla luce diretta del sole. Meglio evitare, invece, contenitori e sacchetti di plastica: favoriscono l’umidità, che rende le noci meno croccanti (e quindi meno buoni), e la formazione di muffe.

Ricette con le noci

Le noci sono consumate per lo più secche, con il guscio o già sgusciate, e sono la frutta secca ideale da avere sempre con sé per uno stuzzichino spezzafame. Ottime in tutte le preparazioni dolci (un grande classico è la torta di noci), vi consigliamo di provarle anche nei piatti salati. Un’idea? Il pâté o la salsa di noci, ottima per condire la pasta. La nota amara delle noci dà il meglio di sé anche nelle creme a base di verdure dal sapore dolce, come le carote, le patate o i funghi. Dalla spremitura dei frutti si ricava, invece, l’olio di noci usato sia in cucina che in cosmesi. Il liquore a base di noci, il nocino, si ottiene invece, dal mallo.

Scopri i più buoni nel nostro speciale tutto dedicato alle ricette vegane con le noci.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)