Gulash di verdure vegan

Questo gulash vegano è un vero trionfo di verdure e di sapore, un secondo piatto perfetto da gustare ben caldo con una fetta di pane tostato per fare scarpetta del meraviglioso sugo in cui viene cotto

Gulash di verdure vegan
Stampa

Gulash di verdure vegan

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 45 min
    Dosi per: 4-6 persone

Ingredienti

Si cucina!

Come prima cosa pulite bene e tagliate a cubetti tutte le verdure e dividete in cimette il broccolo.

Cuociamo le verdure

Soffriggete un fondo di olio in un’ampia pentola con lo spicchio di aglio, alloro, rosmarino, paprika e cumino, aggiungete i ceci e tutte le verdure ad eccezione di broccoli e piselli, e saltatele per 5 minuti a fiamma viva. Unite quindi la polpa di pomodoro e il brodo vegetale, regolate di sale e pepe e lasciate cuocere per 10 minuti con un coperchio.

Completiamo il gulash

Versate in pentola anche le cimette di broccoli e proseguite la cottura per altri 10 minuti. In ultimo unite anche i piselli e lasciate cucinare per altri 5 minuti, togliendo il coperchio se il gulash risultasse troppo liquido. Servite il vostro piatto ben caldo con delle belle fette di pane abbrustolito.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questo gulash di verdure 3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Provate ad aggiungere anche dei cubetti di seitan a questo gulash per renderlo ancora più ricco.

Insieme

Con il 2021 ci piacerebbe continuare a produrre contenuti, informazione di alta qualità, ricette meravigliose e permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezza su questi temi: possiamo farlo insieme, se vuoi.
Abbonandoti a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, potrai goderti ricette inedite e contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it. Iniziamo da qui.

Print Friendly

Le altre ricette video

0