Menu di Natale

Come ogni anno il Natale porta con sè ricchissimi pranzi, cene e anche parecchie concessioni fuori pasto: ci piace così. Per chi segue un’alimentazione vegetariana o vegana però non sempre è semolice fare lo slalom fra piatti tipici della tradizione che vedono come protagonista la carne e i derivati animali (su tutti, burro e formaggio). La soluzione? Provare questo menu delizioso studiato nei minimi dettagli dal nostro chef Cristiano Bonolo: proponetelo agli amici, organizzate una cena della vigilia o un pranzo di Natale super con piatti completamente cruelty free! Buon appetito!

DA BERE: Sangria al tè
Leggera e fresca questa sangria speziata è perfetta per iniziare e accompagnare questo menu. Potete anche decidere di renderla alcolica aggiungendo del vino bianco fruttato. LEGGI LA RICETTA

ANTIPASTO: Involtini di pasta fillo con spinaci e tofu allo zenzero

Questi fagottini sono un’ottima idea per iniziare a stuzzicare l’appetito: la pasta fillo con la sua consistenza croccante e deliziosa, abbraccia il ripieno morbido e pieno di gusto degli spinaci con tofu e zenzero. Veloci da preparare, belli da vedere… insomma da provare! LEGGI LA RICETTA

PRIMO PIATTO: Risotto con Mirtilli e funghi

Una delizia per i palato e un primo piatto bellissimo da portare in tavola. Profumi e sapori dell’inverno che accostano la nota acidula dei mirtilli con quella corposa e aromatica dei funghi: perfetto anche per una cena romantica! LEGGI LA RICETTA

SECONDO PIATTO: Arrosto di seitan con crema di funghi

Qui andiamo sul classico. Qusto piatto è decisamente elaborato, ma una volta portato in tavola sorprenderà tutti. Fare il seitan in casa non è difficile, anzi, ed in più in questo caso potete realizzare un vero e proprio arrostino che farà un figurone sulla vostra tavola delle feste. LEGGI LA RICETTA

DOLCE: Ciambella vegan cioccolato e peperoncino

Chiudiamo in bellezza, anzi in super dolcezza. Questa ciambella è davvero buonissima, morbida e con il suo gusto al cioccolato speziato non stanca mai, una fetta tira l’altra. Perfetta per concludere una cena ricca come questa del nostro primo Natale vegoloso, farà una bellissima figura in tavola, magari servita su un’elegante alzatina. LEGGI LA RICETTA

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)