Besciamella senza burro vegana, la ricetta e tante golose varianti

Una delle salse più golose e versatili: la besciamella senza burro. Ecco una piccola guida con tante golose varianti per prepararla a casa e condire primi piatti e verdure

La besciamella è una delle salse più golose e versatili in assoluto, molto diffusa nella gastronomia italiana. La ricetta tradizionale prevede come ingredienti base il latte, la farina, il burro e la noce moscata ma è possibile realizzare la besciamella vegan, con latte di soia, di riso o di farro, ma perfino con il brodo. Può diventare, infatti, un’alternativa alla panna da cucina, perfetta come condimento per il riso o la pasta (come per questi spaghetti alla besciamella di arachidi e per la pasta integrale con besciamelle di castagne e nocciole). Inoltre, è ottima per dare carattere e maggiore sapore alle verdure gratinate (ad esempio i broccoli conditi con besciamella gli anacardi) e per farcire piatti salati. Può essere aromatizzata a piacimento con erbe e spezie (come lo zafferano) e può essere servita anche come salsa di accompagnamento per ortaggi, crocchette di verdure, involtini, torte salate e lasagne (qui trovate le nostre due versioni all’avena per quelle con la zucca e le cime di rapa e di soia per le crespelle ai funghi e castagne).

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla besciamella senza burro e latte vaccino:

  • Le farine (di mais, di kamut, di grano tenere e così via) e il liquido con cui vengono mescolate nella preparazione, posso variare in base alle esigenze, ossia se avete bisogno di una salsa più o meno densa.
  • Quando scegliete il latte vegetale da usare nella ricetta è importante che sia non zuccherato.
  • La base della preparazione della besciamella senza burro è il roux: preparazione base di cucina, si ottiene miscelando un grasso vegetale e la farina. La densità finale della salsa dipenderà dalla proporzione tra questi due ingredienti miscelati tra di loro e da quanto a lungo verrà cotta la salsa stessa.

Qui potete trovare la nostra ricetta base della besciamella vegan (anche nella versione con le patate), mentre di seguito vi proponiamo alcune preparazione alternative e golose per preparare la besciamella vegetale a casa.

 Besciamella al pomodoro

vegetables-930753__340
Ingredienti:
  • 500 ml di latte vegetale
  • 40 g di farina integrale
  • 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • curry
  • sale e pepe q.b.

Scaldate il latte e uniteci il concentrato di pomodoro facendo in modo che si sciolga ben bene. Aggiungete la farina, setacciandola, all’interno del pentolino con il latte. A questo punto aggiungete l’olio, abbassate la fiamma e lasciate cuocere, continuando a mescolare fino a quando la besciamella non avrà raggiunto la consistenza desiderata. Se occorre addensare, unite un cucchiaio di farina e mescolate per bene. Insaporite la besciamella con sale, pepe e un po’ di curry.

Besciamella senza burro al curry

besciamella-al-curry
Ingredienti:

  • 1 litro di latte vegetale
  • 100 g di farina
  • 50 ml di olio evo
  • 2 cucchiaini di curry
  • sale e pepe q.b.

Riscaldate l’olio in un pentolino, successivamente versate la farina, che avete precedentemente setacciato per renderla più fine, e amalgamate i due ingredienti con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Ora aggiungete il litro di latte vegetale a vostra scelta e continuate a mescolare bene, eliminando i grumi della farina. Nel frattempo aggiungete il sale e il curry, così da far prendere bene il sapore e anche il colore. Tenete il fuoco basso e cuocete per 10/15 minuti. Mescolate spesso con l’aiuto di una frusta e insaporite ulteriormente, a fuoco spento, con noce moscata e pepe a vostro piacimento.

Besciamella senza burro con latte di anacardi 

besciamella-anacardi

Ingredienti:

  • 85 g di anacardi
  • 30 ml di acqua
  • 120 ml di olio di riso
  • 2 cucchiai di farina di riso
  • sale e pepe q.b.

Per prima cosa mettete a bagno gli anacardi per una notte, scolateli e sciacquateli bene: ora, frullateli con un frullatore potente insieme a 30 g di acqua. Amalgamate bene e filtrate il latte ottenuto. Mettere l’olio di riso in una casseruola antiaderente a fuoco medio, versate la farina e mescolate rapidamente con l’aiuto di una frusta insieme all’olio. Per circa due minuti, a fuoco medio, continuate a cuocere e mescolare la base della besciamella vegan. Nel frattempo, riscaldate il latte di anacardi in un pentolino. Versate mezzo bicchiere di latte di anacardi caldo e mescolare bene per sciogliere il composto di farina e olio di riso. Lentamente aggiungete il resto del latte, mescolando costantemente fino al bollore. Quando avrete ottenuto la densità desiderata non vi resta che mettere sale e spezie.

Besciamella al burro vegetale

Besciamella-burro-vegetale

Ingredienti

  • 500 ml di brodo vegetale o latte vegetale
  • 75 g di farina integrale o kamut
  • 40 g di burro di soia
  • sale e noce moscata q.b.

Fate sobbollire il brodo o il latte di soia e sciogliete il burro all’interno a fuoco vivace; aggiungete quindi al composto la farina setacciata. Mescolate il tutto con una frusta per evitare grumi e continuate fino a che la besciamella non si sarà addensata.  A fuoco spento, aggiungere la noce moscata e il sale a seconda dei vostri gusti.

Besciamella senza burro al brodo vegetale

Besciamella-brodo-vegetale
Ingredienti: 
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 40 g di farina 00 o integrale
  • 40 ml di olio evo
  • noce moscata; sale e pepe q.b

Prendete il brodo vegetale e portatelo a ebollizione in una pentola. A parte riscaldate l’olio in un pentolino antiaderente e versateci dentro la farina dopo averla setacciata. Mescolate fra di loro i due ingredienti e unite mano a mano il brodo vegetale caldo. Mescolate con una frusta lasciando cuocere a fiamma media fino a quando la besciamella non avrà raggiunto la consistenza desiderata. Insaporite con sale, pepe e noce moscata.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)