Besciamella vegan

Da cospargere sulle lasagne al ragù o sulle crespelle ai funghi: come si preparano perfetta besciamella vegan? Scopriamolo!

Stampa

Besciamella vegan

La regina della salse in versione vegan: la besciamella è un condimento davvero utile per tante ricette che acquisteranno con una cucchiaiata un sapore davvero unico.

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 5 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 20 min
    Dosi per: 500 ml di besciamella

Ingredienti

Si cucina!

In un pentolino antiaderente fate scaldare l’olio e versate la farina mescolando per bene.

Aggiungete anche il latte di soia continuando a mescolare con una frusta per evitare la formazione di grumi. Continuate così fino a che il composto non arriverà a bollore. Abbassate le fiamma e mescolate ancora fino a quando la besciamella non risulterà cremosa. Potete insaporire come preferite con noce moscata, sale, pepe oppure paprika dolce o piccante per un tocco diverso e, ancora, con del concentrato di pomodoro.

La besciamella è pronta! Provatela come condimento per le vostre lasagne o crespelle. Buonissima!

Varianti

Oltre al latte di soia, è possibile utilizzare anche altre bevande non dolcificate come il latte di farro o quello di avena. Sconsigliati quelli di riso e di mandorle: sono troppo dolci per una besciamella salata. Trovi tante altre golose varianti nella nostra guida dedicata alla besciamella vegan.

Conservazione

La besciamella si conserva per due o tre giorni in frigorifero in un contenitore ben chiuso.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)