Lasagne vegane al ragù di seitan

Queste lasagne vegane al ragù di seitan piaceranno a tutta la famiglia, anche alla nonna

Stampa

Lasagne vegane al ragù di seitan

Le lasagne vegane al ragù di seitan sono un primo piatto goloso e saporito, ideale per i giorni di festa invernali.

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 120 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 2 ore 20 min
    Dosi per: 6 persone

Ingredienti

Per la pasta fresca

  • 250 g di farina di semola rimacinata
  • 250 g di farina integrale
  • 250 ml di acqua tiepida
  • 80 ml di olio extravergine d’oliva
  • 7 g di sale fino

Per il ragù di seitan

  • 1 l di passata di pomodoro
  • 500 g di seitan fresco
  • 4 carote
  • 1 cipolla rossa
  • 1 costa di sedano
  • 500 ml di latte di soia (non zuccherato) o altro latte vegetale sempre senza zucchero (tranne quello di riso)
  • Olio extra vergine di oliva q.b
  • Sale q.b.

Per la besciamella

Si cucina!

Prepariamo il ragù

Dopo aver mondato la cipolla, le carote e il sedano, con l’aiuto di un frullatore tritate finemente tutte le verdure e mettetele in una pentola capiente insieme a 3 cucchiai di olio; accendete il fuoco a fiamma dolce dolce e fate soffriggere le verdure per 10 minuti. Poi tagliate grossolanamente il seitan e successivamente tritatelo finemente aggiungendolo al soffritto.
Dopo qualche minuto aggiungete la polpa di pomodoro e mescolando fate cuocere per 5 minuti. Aggiungete il latte di soia e cuocete per 15-20 minuti a fuoco basso mescolando di tanto in tanto.

Prepariamo la besciamella

Scaldate per qualche minuto la farina e l’olio in un pentolino antiaderente. Ora versate il latte di soia e mescolate con una frusta evitando la formazione di grumi. Continuate così fino a che il composto non arriverà a leggero bollore; abbassando la fiamma, mescolate ancora fino a quando la besciamella non risulterà cremosa. Insaporite con noce moscata e sale.

Prepariamo l’impasto per le lasagne

In una ciotola unite farina di semola, la farina integrale, il sale e l’acqua e mescolate con le mani. Trasferite l’impasto su un tagliere per lavorarlo meglio e impastate per 10 minuti per formare una palla liscia e omogenea. Avvolgete la pasta con la pellicola trasparente e lasciatela riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. Trascorso questo tempo stendete la pasta con uno spessore di circa 3 millimetri sul tagliere, e tagliate delle sfoglie sottili rettangolari.

Assembliamo

Sbollentate delicatamente le sfoglie di pasta per circa 1 o 2 minuti, sollevatele con una schiumarola e appoggiatele a parte su di un canovaccio pulito senza sovrapporle. A questo punto create degli strati mettendo pasta, besciamella e poi ragù fino a riempire tutta la teglia. A questo punto infornate a 180°C per 20 minuti e servite.

Conservazione

Le lasagne vegane al ragù di seitan si conservano in un contenitore in frigorifero per un paio di giorni.

Consiglio per i vegolosi: Al ragù potete aggiungere anche delle lenticchie, aggiungeranno sapore e saranno un complemento nutritivo.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)