Lasagne vegane alla zucca e cime di rapa con besciamella all’avena

Un primo piatto che unisce due verdure dal sapore deciso e ben marcato, dando vita a una lasagna a dir poco deliziosa

lasagne zucca cime rapa
Stampa

Lasagne alla zucca e cime di rapa con besciamella all’avena

Le lasagne vegan alla zucca e cime di rapa con besciamella all’avena sono un gustoso primo piatto in cui spiccano in egual misura i sapori forti di queste due verdure. La besciamella all’avena risulta più leggera e morbida rispetto a quella di soia, ed è perfetta per terminare la cottura dei fogli di lasagna in forno, mantenendo queste lasagne super morbide.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 35 min
    Cottura: 45 min
    Tempo tot.: 1 ora 20 min
    Dosi per: 6 persone

Si cucina!

Per prima cosa la besciamella

In un pentolino versate la farina 2 e i due tipi di olio, mescolate bene con un cucchiaio di legno e mettete sul fuoco a fiamma media. Appena il roux inizierà a sfrigolare, aggiungete a filo il latte di avena possibilmente caldo, continuando a mescolare costantemente per evitare la formazione di grumi. Sempre continuando a mescolare portate la besciamella a bollore e fatela cuocere almeno 2 minuti. Spegnete la fiamma e condite con sale, pepe, noce moscata e lievito alimentare.

Arrostiamo la zucca

Pulite la zucca dai filamenti e semi interni, eliminate la buccia e tagliatela a fettine sottili 2-3 mm. Disponetele su una teglia foderata di carta da forno, conditele con sale, olio, una spolverata di cannella e il rosmarino tritato finemente. Infornate in forno statico a 200°C per 10 minuti.

Cuociamo le cime di rapa

Pulite e lavate le cime di rapa, tagliatele a metà e sbollentatele in acqua bollente leggermente salata per un paio di minuti. Scolatele bene, poi fatele saltare in padella con un filo d’olio in cui avrete fatto soffriggere uno spicchio di aglio. Condite con sale, pepe e noce moscata e spegnete la fiamma.

Assembliamo le lasagne

Lessate i fogli di lasagna in abbondante acqua salata per 3 minuti, poi scolateli e disponeteli su un vassoio. Coprite il fondo di una teglia con qualche cucchiaio di besciamella, disponete uno strato di pasta, coprite con besciamella e poi uno strato di zucca e uno di cime di rapa. Procedete con un altro strato di pasta e ripetete gli strati precedenti fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminate con uno strato di verdure leggermente coperto da besciamella in modo da mantenerle visibili ma morbide.

E ora in forno

Infornate le lasagne in forno statico a 180°C per 20 minuti. Una volta pronte sfornatele, lasciatele intiepidire 10 minuti e servite.

Conservazione

Potete conservare queste lasagne 3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti fornito di coperchio. In alternativa potete congelarle fino a 4 mesi.

Consiglio per i vegolosi: Per un tocco di croccantezza potete cospargere la superficie della lasagne di semi di zucca prima di cuocerle in forno.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)