Tazzine di frolla vegan natalizie

Se siete amanti dei regali di Natale fatti in casa, non potete assolutamente perdervi la ricetta per queste tazzine di frolla vegan: deliziose sia da vedere che da gustare, realizzate con una frolla bella speziata tipicamente natalizia, sono semplicemente adorabili

Tazzine di frolla vegan natalizie
Stampa

Tazzine di frolla vegan natalizie

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 60 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 1 ora 30 min
    Dosi per: 6-8 persone

Ingredienti

Per la ghiaccia reale vegan

  • 70 g di aquafaba (liquido di governo dei ceci in scatola)
  • 200 g di zucchero a velo

Strumenti

Si cucina!

In una ciotola iniziate versando la farina, il lievito, la cannella, lo zenzero, la noce moscata, la vaniglia, il pepe e il sale e mescolate. In una seconda ciotola mescolate lo zucchero di canna con la melassa e l’acqua, aggiungete l’olio di semi di girasole e amalgamate il tutto prima di aggiungerli agli ingredienti secchi. Mescolate quindi gli ingredienti secchi e quelli liquidi formando un panetto di frolla omogeneo e lasciatelo riposare mezz’ora avvolto da pellicola a temperatura ambiente.

Formiamo le tazzine e inforniamo

Stendete metà dell’impasto fino a ottenere uno spessore di circa 2-3 mm e ricavate dei rettangoli di 6 x 19,5 cm. Ricavate delle strisce di carta forno della stessa dimensione e usatele per sollevare i vostri rettangoli di pasta frolla. Disponeteli all’interno degli stampi per muffin, cercando di sigillare bene i bordi in modo da chiudere alla perfezione il cilindro che costituirà la parte principale della vostra tazzina; poi ricavate altri rettangoli di carta forno della stessa dimensione che andrete a inserire all’interno dei vostri cilindri di frolla. Ora riempiteli di chicchi di riso o fagioli secchi in modo che la frolla non cada su se stessa e infornate in forno statico a 180°C per una decina di minuti. Il riso o i fagioli non potranno più essere consumati, ma potrete tenerli da parte per altre cotture in bianco.

Completiamo la cottura

Trascorsi i primi 10 minuti rimuovete il riso e la carta forno interna e completate la cottura per altri 7-8 minuti in forno, fino a che la frolla sarà perfettamente cotta. Stendete quindi la seconda metà della frolla e ricavate i fondi e i manici delle vostre tazzine con i coppapasta tondo e a forma di cuore (vi basterà tagliare a metà ciascun cuore per ottenere due manici).

Inforniamo i biscotti

Con la pasta frolla restante potete formare dei biscotti speziati sbizzarrendovi con gli stampini natalizi; potete cuocere i biscotti di Natale insieme ai fondi e ai manici delle tazzine per 10- 12 minuti in forno statico a 180°C su una placca da forno foderata con un tappetino in silicone. Una volta cotti tutti i biscotti lasciateli raffreddare completamente prima di procedere con la decorazione.

Ora prepariamo la ghiaccia reale vegan o glassa

Versate l’aquafaba in una ciotola e montatela con le fruste elettriche fino a che sarà diventata bianca e soffice, ma senza montarla a neve ben ferma. Versate lo zucchero a velo in una ciotola e aggiungete un cucchiaio di aquafaba montata alla volta fino a ottenere una glassa bella densa e corposa.

Decoriamo

Trasferite la glassa in una sac a poche con una bocchetta molto piccola oppure create un cono di carta forno e iniziate a comporre le tazzine fissando i fondi al corpo cilindrico con una striscia di glassa lungo tutto il bordo. Una volta che la glassa si sarà asciugata procedete poi a fissare i manici, versando una generosa dose di glassa sul bordo del manico e posizionandolo sulla tazzina all’attaccatura dei due bordi. Adagiate man mano le tazzine in orizzontale sugli stampini dei muffin per permettere alla glassa di asciugare mantenendo i manici in posizione. Infine divertitevi a decorare il corpo di ciascuna tazzina e i biscotti con i motivi che preferite, lasciate asciugare la glassa per almeno qualche ora e i vostri biscotti e le vostre tazzine di frolla saranno pronti per essere regalati, volendo completandole con una bustina di the al loro interno.

Conservazione

Potete conservare questi biscotti per 2 settimane in un vasetto di vetro a chiusura ermetica.

Consiglio per i vegolosi: La melassa in questa frolla serve a conferire il caratteristico colore di questi biscotti speziati. Se non la trovate potete anche ometterla, otterrete semplicemente un colore più chiaro.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Sai come si fa la salsa zola vegan? Iscriviti alla newsletter entro e non oltre l'11 maggio e ricevi subito la video ricetta

Print Friendly
0