Zuppa di legumi alla marocchina – Video ricetta

Una zuppa a base di ceci e lenticchie, arricchita con verdure e insaporita con un mix di spezie che rende questo piatto gustoso e irresistibile

Stampa

Zuppa di legumi alla marocchina – Video

La zuppa di legumi alla marocchina è una calda e saporita zuppa a base di ceci e lenticchie resa irresistibile dalle spezie che la condiscono e che le conferiscono uno nota calda e avvolgente.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 35 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Si cucina!

Iniziate con il tagliare a tocchetti le carote e tritare grossolanamente le cipolle. In una pentola versate un fondo d’olio, il concentrato di pomodoro e le spezie: paprika, zenzero, peperoncino, cannella e cumino, e fate scaldare a fiamma bassa. Aggiungete le cipolle e le carote insieme ad una presa di sale e lasciate insaporire per 5 minuti a fiamma medio-alta. Unite brodo vegetale e cuocete le verdure per una decina di minuti, poi aggiungete i ceci e le lenticchie e proseguite la cottura per altri 10 minuti.

Completiamo la zuppa

Una volta che la vostra zuppa è pronta spegnete la fiamma e versate il succo di limone. Impiattate e completate ogni singola porzione con le mandorle e i pistacchi tritati grossolanamente e volendo qualche foglia di menta.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questa zuppa di legumi 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Se gradite una zuppa con un brodo più denso e cremoso potete prelevare una tazza di legumi, frullarli e aggiungerli nuovamente alla zuppa.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0