Tempeh in padella con verdure miste e riso basmati

Un secondo piatto cremoso e ricco di gusto, dai colori orientali: un piacere per il palato!

Stampa

Tempeh in padella con verdure miste e riso basmati

Il tempeh in padella con verdure miste e riso basmati è un secondo piatto completo e gustoso in cui il riso viene usato come perfetto accompagnamento per la saporitissima salsina in cui viene cotto il tempeh con le verdure. La base è di panna di riso, insaporita poi con salsa di soia, aglio, zenzero e peperoncino, un tripudio di gusto insomma.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 50 min
    Dosi per: 6 persone

Si cucina!

Come prima cosa lessate il riso in abbondante acqua salata, scolatelo una volta cotto e passatelo sotto l’acqua corrente fredda per bloccarne la cottura. Nel frattempo tagliate a cubetti il tempeh, le taccole e le carote, e in quarti i pomodorini.

Saltiamo le verdure il tempeh e le verdure

In una padella scaldate un goccio di olio con uno spicchio di aglio grattugiato, aggiungete lo zenzero e un pizzico di peperoncino e lasciate soffriggere dolcemente per 1 minuto. Unite i cubetti di tempeh e lasciate dorate 3-4 minuti per lato a fiamma medio-alta, aggiungendo un goccio d’olio se fosse necessario. Rimuovete il tempeh dalla padella, versate dell’altro olio e fate soffriggere il secondo spicchio d’aglio intero. Aggiungete le taccole e fatele cuocere per 10 minuti con un pizzico di sale. Unite poi le carote con un pizzico di pepe e proseguite la cottura per 3-4 minuti, e infine i pomodorini e le pannocchiette, facendo saltare il tutto per un minuto per far insaporire.

Condiamo le verdure

Versate nella padella delle verdure il tempeh precedentemente saltato e condite con la panna di riso, il tamari e l’amido di mais sciolto nell’acqua e proseguite la cottura fino a quando il sughetto si sarà rappreso leggermente formando una cremina. Servite il tutto ben caldo accompagnato dal riso basmati.

Conservazione

Potete conservare questo tempeh 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti. Al momento del consumo saltatelo nuovamente in padella con un goccio di acqua per far tornare cremoso il sugo.

Consiglio per i vegolosi: Allo stesso modo potete preparare anche il tofu, magari lasciandolo marinare prima una mezz'oretta insieme alle spezie.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)