Porridge senza cottura gusto baklava

Questa versione del porridge senza cottura è assolutamente golosa e ricchissima di gusto, un’esplosione di frutta secca addolcita da cannella e scorza di limone, perfetta per iniziare la giornata con la giusta carica

Porridge senza cottura gusto baklava
Stampa

Porridge senza cottura gusto baklava

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Tempo tot.: 10 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Come prima cosa frullate i fiocchi d’avena per qualche secondo, giusto per sminuzzarli leggermente (questo passaggio non è obbligatorio ma renderà il vostro porridge più cremoso).

Insaporiamo i fiocchi d’avena

Trasferite i fiocchi d’avena in una ciotola e insaporiteli con la cannella, la scorza di limone, la farina di semi di lino, la crema di mandorle, la tahina, lo sciroppo di riso, l’acqua di rose e un pizzico di sale. Aggiungete a questo punto anche il latte vegetale, amalgamate bene il tutto e trasferite la ciotola in frigorifero tutta la notte.

Serviamo

Al mattino dividete il vostro porridge in 4 ciotoline e completate ciascuna porzione con della granella di pistacchi e dei petali di rose essiccati e servite.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questo porridge senza cottura 4 giorni in frigorifero all’interno di un contenitore per alimenti.

 

Altre idee:

Consiglio per i vegolosi: Se lo gradite potete aggiungere anche un cucchiaio di crema di pistacchi al vostro porridge.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly

Le altre ricette video

0