Crema vegana di carote e avocado

Potete servirla fresca d’estate e calda in inverno: la crema di carote e avocado è un piatto vegano leggero, ideale per ogni stagione.

Crema-di-carote
Stampa

Crema vegana di carote e avocado

La crema vegana di carote e avocado è una ricetta per un piatto fresco e speziato. Adatta sia per essere consumata fredda che leggermente tiepida a seconda del proprio gusto e della stagione. Perfetta con delle verdure in pinzimonio, ma anche spalmata su crostini di pane integrale.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 20 min
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 45 min
    Dosi per: 6 persone

Si cucina!

Prepariamo le verdure

Cuocete le carote nella bevanda vegetale alle mandorle sino a quando non saranno ben tenere. A parte mondate e pelate gli altri ortaggi quindi l’avocado, il cetriolo e lo zenzero. In una padella antiaderente tostate le mandorle stando attenti a non bruciarle troppo.

Frulliamo

Versate tutti gli ingredienti in un frullatore, aggiungete il basilico, il coriandolo, il pepe e correggete di sale. Frullate alla massima velocità sino a ottenere un composto omogeneo e cremoso. Se ce ne fosse bisogno, aggiungete altra bevanda vegetale alle mandorle per rendere tutto più cremoso.

Portiamo in tavola

Servite la crema a temperatura ambiente decorando con un filo di olio extravergine di oliva e dell’erba cipollina tritata.

Conservazione

La crema vegana di carote e avocado si conserva in un contenitore in frigorifero per un paio di giorni.

 

Consiglio per i vegolosi: Sapori e verdure che ben si prestano a questa preparazione, per il loro gusto dolce, sono la zucca e la cipolla.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)