Agretti cremosi con olive nere e pesto di pomodori secchi – Video ricetta

Ricetta tutta primaverile che possiamo goderci per pochissime settimane all’anno: gli agretti diventano cremosi e super saporiti, come contorno o come farcia per pizze e focacce!

Stampa

Insalata calda di agretti, olive nere e pesto di pomodori secchi – Video ricetta

Questa insalata calda di agretti, olive nere e pesto di pomodori secchi è uno splendido contorno per gustare una verdura super primaverile in un modo semplice ma gustoso. Conosciuti anche come barba dei frati, gli agretti sono una delizia caratteristica dei mesi di aprile e maggio che è possibile impiegare in svariate preparazioni: dalle farifrittate, al condimento per la pasta, o come ripieno per torte salate o addirittura come condimento per una bella bruschetta.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 10 min
    Tempo tot.: 20 min
    Dosi per: 4-6 persone

Si cucina!

Versate nel bicchiere alto nel minipimer i pomodori secchi, le noci, l’olio, l’aceto di mele, il basilico, sale e pepe e frullate il tutto fino ad ottenere un pesto non del tutto omogeneo.

Prepariamo gli agretti

In una padella soffriggete lo spicchio d’aglio con un goccio d’olio e saltate gli agretti, avendo cura di averli puliti bene eliminando tutte le radici e lavandoli accuratamente. Salateli leggermente e fateli cuocere per circa 10 minuti con un coperchio fino a quando si saranno ammorbiditi. Unite quindi in padella le olive nere e il pesto di pomodori secchi, saltate il tutto qualche istante e spegnete la fiamma. Servite accompagnando se lo gradite con delle fette di pane nero.

Conservazione

Potete conservare gli agretti cucinati in questo modo per 3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Gli agretti cucinati in questo modo sono anche un ottimo condimento per una bella spaghettata.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)