Dahl di lenticchie rosse con pomodorini e petali di mandorla

Se siete stanchi degli stessi piatti noiosi preparate un buonissimo dahl di lenticchie rosse con pomodorini e mandorle tostate

dahl di lenticchie rosse
Stampa

Dahl di lenticchie rosse con pomodorini e petali di mandorla

Sono sicura che il mio dahl di lenticchie rosse con pomodorini e petali di mandorla, anche senza ‘soffrittini’ vi piacerà da matti, lasciandovi sognanti e appagati.

    Autore: Antonella Cirulli
    Prep.: 15 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 35 min
    Dosi per: 1 persona

Si cucina!

Versate l’acqua, il latte di cocco e la polpa di pomodoro in un tegame con i bordi alti. Unite quindi la carota, il cipollotto e l’aglio tritati, poi una presa di semi cumino, coriandolo, un pezzetto di zenzero grattugiato e un pizzico di peperoncino in polvere. Aggiungete le lenticchie che prima avrete ben sciacquato, coprite con un coperchio, portate a ebollizione e cuocete a fiamma bassa per circa 20 minuti, mescolando e monitorando di tanto in tanto.

Aggiungete la punta di un cucchiaino di curry, poi spegnete il fuoco. Condite con il succo di limone e un cucchiaio scarso di olio di cocco. Impiattate e servite con i pomodorini tagliati in quarti, i petali di mandorla tostati e un ciuffo di prezzolo fresco spezzettato con le mani.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)