Affettato vegano di ceci con capperi e pomodori secchi – Video ricetta

Con questa ricetta vi mostriamo quanto è semplice realizzare in casa un delizioso affettato vegetale a base di ceci, aromatizzato con capperi, pomodori secchi, timo e salsa di soia

Stampa

Affettato di ceci con pomodori secchi – Video ricetta

    Autore: Simone Paloni
    Prep.: 10 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 30 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Iniziate versando nel tritatutto i ceci, i capperi, i pomodori secchi, la salsa di soia e l’amido di mais, quindi regolate di sale e di pepe e frullate per pochi minuti; aggiungete anche l’olio extravergine di oliva e continuate a frullare fino a quando non avrete ottenuto un impasto omogeneo e denso, senza grumi.

Diamo forma all’affettato

Portate a bollore abbondante brodo vegetale in una pentola dai bordi alti insieme alle foglie di alloro e nel frattempo disponete l’impasto su un telo pulito, dandogli la forma di un salame. Avvolgetelo nel telo e chiudete bene le estremità con dello spago da cucina, avendo cura di avvolgere con lo spago anche la parte centrale.

Cuociamo l’affettato

Immergete il salame nel brodo bollente e lasciate cuocere per 20 minuti. Trascorso questo tempo scolate il salame con una schiumarola e adagiatelo su un piatto, lasciandolo raffreddare completamente prima di tagliare lo spago e srotolare delicatamente il telo. Tagliate quindi il salame a fettine sottili e servite, provando ad esempio a gustarlo su del pane tostato, insieme a qualche fettina di pomodoro e un filo di olio: delizioso!

Conservazione

Potete conservare questo affettato di ceci per 2-3 giorni in frigorifero, all’interno di un contenitore per alimenti dotato di coperchio.

Consiglio per i vegolosi: La base di questo affettato si presta ad essere personalizzata a seconda dei proprio gusti: provate ad esempio a sostituire i capperi con delle olive nere.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)