Torta Fiesta vegan

La torta Fiesta vegan è la versione casalinga e senza derivati animali della celeberrima merendina di pan di Spagna, farcita con crema all’arancia e rum e ricoperta di cioccolato fondente: semplicemente incredibile!

Torta Fiesta vegan
Stampa

Torta fiesta vegan

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 25 min (+ qualche ora di riposo)
    Cottura: 50 min
    Tempo tot.: 1 ora 15 min
    Dosi per: 8 persone

Ingredienti

per la farcia:

per la bagna:

  • 30 g di acqua
  • 30 g di succo d’arancia
  • 2 cucchiai di rum
  • 2 cucchiai di zucchero di canna

per la copertura:

Strumenti

Si cucina!

Come prima cosa occupatevi della base della torta: versate in una ciotola la farina, lo zucchero di canna, il lievito, il bicarbonato, la vaniglia, il sale e la scorza d’arancia e mescolate bene. Aggiungete poi il latte di soia, l’olio e lo sciroppo d’acero e amalgamate tutti gli ingredienti fino a formare una pastella liscia.

Inforniamo

Trasferite l’impasto in una tortiera foderata di carta forno e cuocete in forno statico a 180°C per 40 minuti. Sfornate quindi la vostra torta e lasciatela raffreddare completamente.

Prepariamo la crema

In un pentolino versate l’amido di mais e stemperatelo con un goccio di latte di soia, poi versate a filo il resto del latte e aggiungete il succo d’arancia, lo zucchero di canna, il rum, l’olio di semi e la curcuma. Mettete il pentolino sul fuoco a fiamma media e portate il composto a bollore mantenendolo sempre mescolato con un cucchiaio di legno. Cuocete quindi per un paio di minuti, spegnete la fiamma e trasferite la crema in una ciotola, coprendola con della pellicola a contatto diretto con la superficie. Lasciate raffreddare completamente anche la crema prima di usarla per farcire la torta.

Farciamo la torta

Per la bagna mescolate in una ciotola l’acqua, il succo d’arancia, il rum e lo zucchero fino a che quest’ultimo sarà disciolto. Con un coltello seghettato o del filo interdentale tagliate a metà la torta, inumidite le due metà con la bagna e farcite con la crema all’arancia. Sciogliete il cioccolato a bagno maria insieme al latte di soia e versatelo sulla superficie della torta, tenendone da parte qualche cucchiaio per la decorazione se volete.

Decoriamo la torta

Livellate bene il cioccolato sulla superficie della torta, coprendone anche i lati, poi trasferite il cioccolato rimanente in una sac a poche e realizzate le caratteristiche righe a zig zag della Fiesta.

Serviamo

Trasferite la torta in frigorifero e lasciatela riposare almeno un’ora prima di servirla, in modo che il cioccolato si rapprenda nuovamente.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questa torta in frigorifero per 3 giorni coperta da pellicola.

Consiglio per i vegolosi: Al posto del rum potete usare il Cointreau per la nota alcolica di questo dolce.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly

Le altre ricette video

0