Sformato vegan di verdure estive

Un saporito sformato che racchiude tutto il meglio delle verdure estive: melanzane, peperoni, zucchine e pomodori grigliati e insaporiti con fresco e profumatissimo basilico

Sformato di verdure estive vegan
Stampa

Sformato vegan di verdure estive

Per questo sformato tutte le verdure vengono prima arrostite alla griglia e poi disposte a strati, legate da una pastella a base di farina di ceci e tofu, in una preparazione praticissima anche da portare con sé come pranzo d’asporto.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min
    Cottura: 90 min
    Tempo tot.: 1 ora 50 min
    Dosi per: 6-8 persone

Si cucina!

Lavate e pulite bene tutte le verdure, poi tagliatele a fette spesse 4-5 mm e grigliatele su una griglia ben calda fino a che si saranno ammorbidite e arrostite.

Prepariamo l’impasto

In una ciotola sciogliete la farina di ceci aggiungendo poca acqua alla volta e mescolando con una frusta per ottenere una pastella omogenea e priva di grumi. Sminuzzate il tofu con le mani nel tritatutto e frullatelo insieme a panna di riso, olio extravergine, lievito alimentare, sale e pepe fino a che sarà diventato una crema liscia, poi unitelo alla pastella di ceci, amalgamando bene il tutto.

Montiamo lo stampo

Rivestite lo stampo da plumcake con carta forno e versate sul fondo qualche cucchiaiata di impasto di ceci e tofu, disponete uno strato di melanzane e pomodori grigliati, coprite con un po’ di pastella, poi formate uno strato di zucchine e peperoni, salate, aggiungete altra pastella e procete in questo modo formando strati fino a esaurimento degli ingredienti.

Inforniamo

Infornate in forno statico a 180°C per 70 minuti, poi sfornate il vostro sformato e lasciatelo intiepidire prima di servirlo tagliato a fette.

Conservazione

Potete conservare questo sformato di verdure vegan 3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Per una cottura più rapida provate a realizzare delle monoporzioni di questo sformato cuocendole negli stampi dei muffin.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)