Farina di ceci: utilizzi, ricette vegane e proprietà

La farina di ceci è un alimento molto versatile, dal sapore intenso e con buone qualità nutrizionali. Scopriamone le proprietà e come usarla in cucina!

Farina di ceci

La farina di ceci è un’ottima alternativa alla farina di frumento e si ottiene dalla macinazione dei semi essiccati del cece. È molto apprezzata per il sapore intenso e per le sue qualità nutrizionali.

Dove si compra

La farina di ceci è facilmente reperibile al supermercato, ma anche nei negozi che vendono prodotti alimentari biologici e online.

Come usare la farina di ceci

Prodotto molto versatile, la farina di ceci può essere usata come addensante per zuppe e minestre, ma anche per dare corposità e tenere insieme gli impasti di hamburger e polpette vegetali. In alcune preparazioni, inoltre, può sostituire le uova (per esempio, negli impasti di muffin e torte), ma è perfetta anche per preparare “frittate” vegetali e proteiche. Nelle ricette salate, la farina di ceci è ottima anche per preparare la pastella per la frittura, che conferirà alle preparazioni la giusta croccantezza; ottima, infine, se mescolata ad altre farine (ma anche da sola!) per preparare la pasta fatta in casa.

Ricette vegane con farina di ceci

farinata con rosmarino

La farina di ceci trova impiego sia nelle ricette salate che in quelle dolci; noi, per esempio, abbiamo preparato dei buonissimi gnocchi con farina di ceci e patate alla crema di carote ma anche dei magnifici falafel speziati ottimi sia come secondo che come finger food durante l’aperitivo. Ovviamente con la farina di ceci si prepara anche la celebre farinata ligure, ideale da arricchire e personalizzare anche con delle verdure. Per finire, impossibile non citare le nostre ricette dolci: i muffin alla farina di ceci e cacao, perfetti per la merenda, e il pane dolce speziato,

Proprietà

La farina di ceci è un alimento ricco di minerali, quali calcio, fosforo, ferro, di proteine vegetali e vitamine C e B. Per conservarne le proprietà organolettiche si consiglia di tenerla in un luogo fresco e asciutto in un barattolo a chiusura ermetica.

Curiosità

Pare che i soldati romani preparassero delle focacce fatte con farina di ceci e acqua e cotte sul proprio scudo esposto al sole. I marinai, invece, per non sprecare le provviste, impastarono gli ingredienti e li fecero asciugare al sole, ottenendo un pane dal sapore inaspettatamente buono.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)