Gnocchi con farina di ceci e patate con crema di carote all’origano

Avete mai provato a realizzare degli gnocchi con farina di ceci e patate? Ecco il risultato, ed è favoloso!

Gnocchi con farina di ceci e patate

Print

Gnocchi di farina di ceci e patate con crema di carote all’origano

Avete mai provato a realizzare degli gnocchi con farina di ceci e patate? Ecco il risultato, ed è favoloso! Noi li abbiamo abbinati con una crema di carote all’origano per creare un primo piatto alternativo e molto saporito. Un po’ di fantasia vi permetterà di personalizzarlo dando il vostro tocco unico, come sempre!

    Author:
    Preparazione: 30 min
    Cottura: 20 min
    Tempo totale: 50 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Riempite una casseruola dai bordi alti di acqua fredda poi adagiateci all’interno le patate. Cuocetele fino a quando saranno morbide ovvero quando con una forchetta riuscirete a infilare i rebbi sino a metà delle patate. Lasciatele raffreddare i tuberi, poi pelateli e riducetele a crema con l’aiuto di uno schiacciapatate.

In una ciotola capiente setacciate la farina di ceci e mescolatela con la crema di patate. Aggiungete il sale e, sempre mescolando e poco alla volta, l’acqua fino ad ottenere un composto liscio.

Dividete l’impasto in piccoli bocconcini con i quali formerete dei cilindri da cui taglierete gli gnocchi della dimensione di circa 2 centimetri. Cospargete un vassoio di farina di ceci e adagiateci gli gnocchi appena fatti.

La crema di carote

In una padella antiaderente scaldate un filo di olio extravergine di oliva, uniteci la cipolla tritata finemente e le carote dopo averle mondate e ridotte a rondelle. Fate insaporire per qualche minuto poi aggiungete l’origano e coprite con un il brodo vegetale. Cuocete le verdure per circa 20 minuti avendo cura di coprire con un coperchio. Al termine, con un frullatore ad immersione frullate le verdure sino ad avere una crema liscia, poi aggiungete la panna vegetale e mescolate.

Cottura e condimento degli gnocchi

Nel frattempo portate ad ebollizione abbondante acqua salata e versate gli gnocchi. Saranno cotti appena vengono a galla, quindi con una schiumarola scolateli e versateli in padella con la crema di carote e fateli saltare per bene. Servite ancora caldi decorando con un trito di noci.

Conservazione

Gli gnocchi si conservano un paio di giorni in frigorifero riposto in un contenitore ben chiuso.

Consiglio per i vegolosi: Potete dare una nota frizzante alla crema aggiungendo del succo di zenzero durante la cottura delle verdure

Print Friendly
Mostra commenti (0)