Riso alle erbe con ceci e spinacino fresco

Un piatto semplice e davvero veloce da preparare, che potete personalizzare con i legumi e la verdura a seconda della stagione.

Riso alle erbe, ceci e spinacino
Stampa

Riso integrale alle erbe, ceci e spinacino

Il riso alle erbe, ceci e spinacino è un piatto da gustare appena pronto oppure freddo nelle giornate più calde. Dal sapore ricco e soddisfacente, il pranzo con questa ricetta sarà una vera goduria

    Autore: Valentina Pellegrino
    Cottura: 40 min
    Tempo tot.: 40 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 320 g di riso integrale
  • 150 g di spinacino fresco
  • 240 g di ceci
  • 640 ml di acqua
  • 1 rametto di rosmarino fresco
  • 10 foglie di salvia
  • 1 rametto di timo
  • Pepe q.b.
  • 1 manciata di gherigli di noci
  • Succo di limone + scorza (limone biologico)
  • 3 cucchiai da tavola di salsa di soia
  • mezza cipolla rossa di Tropea
  • Olio extravergine di oliva q.b.

Si cucina!

In una pentola capiente versate il riso integrale, l’acqua e salate; coprite con un coperchio e cuocete il cereale per assorbimento in modo da non disperderne i nutrienti: ci vorranno circa 40 minuti. Nel frattempo potete dedicarvi al condimento.

Iniziate tritando finemente la cipolla rossa che poi metterete in una padella antiaderente insieme a 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Accendete la fiamma a fuoco medio e rosolate per bene il tutto aggiungendo 3 cucchiai di salsa di soia.

A parte tritate finemente gli aghi di rosmarino, le foglie di salvia, un po’ di timo e i gherigli di noce. Una volta che la cipolla sarà appassita potete aggiungere il trito di erbe in padella e lasciate insaporire 5-10 minuti.

Aggiungete ora i ceci e lo spinacino e spadellate fino a quando quest’ultimo non sarà cotto. Una volta terminata la cottura del riso aggiungetelo al condimento in padella e saltate il tutto un paio di minuti, aggiungendo a piacere un po’ di succo di limone e una spolverizzata di pepe.

Decorate poi con qualche gheriglio di noce e scorza di limone biologico.

Conservazione

Potete conservare il riso in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico per al massimo un paio di giorni.

Consiglio per i vegolosi: Potete sostituire i ceci con i cannellini e lo spinacino con le zucchine e arricchire il piatto con un pizzico di curry o curcuma

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)