Ragù di ceci

Un saporitissimo ragù dagli ingredienti semplici ma dal gusto pieno e deciso: corposo come non ve lo aspettereste mai

ragu di ceci
Stampa

Ragù di ceci

Il ragù di ceci è una delle tante deliziose varianti del classico ragù, pieno di sapore e di gusto. Pochi semplici ingredienti, tante erbe aromatiche e un goccio di salsa di soia che regalano a questo ragù un carattere unico.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 35 min
    Tempo tot.: 45 min
    Dosi per: 6 persone

Ingredienti

Si cucina!

Prepariamo la base

In una pentola versate un po’ di olio extravergine in modo da coprirne tutto il fondo. Aggiungete lo spicchio di aglio intero, le foglie di alloro, il rosmarino tritato e il timo. Lasciate scaldare il tutto a fiamma bassa e fate poi soffriggere fino a che l’aglio sarà diventato dorato. Nel frattempo tritate grossolanamente al coltello i ceci. Uniteli al soffritto, salate e pepate e fate insaporire bene per qualche minuto. Rimuovete l’aglio e aggiungete infine anche la passata di pomodoro e il basilico spezzettato con le mani.

Lasciamo cuocere il ragù

Fate cuocere il ragù di ceci per 30 minuti a fiamma bassa e con un coperchio. Al termine della cottura spegnete la fiamma, eliminate le foglie di alloro e condite con 2 cucchiai di salsa di soia. Il vostro ragù è quindi pronto per essere usato in qualsiasi vostra preparazione.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questo ragù di ceci in un contenitore per alimenti in frigorifero per 3-4 giorni, oppure in freezer fino a 3 mesi.

Consiglio per i vegolosi: Per un ragù un po' più ricco di verdure potete preparare un bel soffritto di sedano, carota e cipolla da saltare in pentola prima dei ceci.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0