Ragù 100 % vegetale di lupini – Ricetta facilissima

Il ragù preparato per questa pasta è realizzato usando come ingrediente di base i lupini, dei deliziosi e saporiti legumi forse ancora troppo poco conosciuti

Pasta con ragù di lupini vegan
Stampa

Pasta con ragù lupini vegan

La pasta con ragù senza carne a base di lupini è un ottimo primo piatto, semplice e gustoso. Il resto degli ingredienti sono quelli che costituiscono il ragù di base: verdure per soffritto, passata di pomodoro ed erbe aromatiche per insaporire.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min
    Cottura: 50 min
    Tempo tot.: 1 ora 10 min
    Dosi per: 6 persone

Ingredienti

  • 500 g di spaghetti (o pasta a scelta)
  • 300 g di lupini in salamoia
  • 600 ml di passata di pomodoro
  • 1 cipolla rossa
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano
  • 30 g di pomodori secchi
  • 1 cucchiaino di rosmarino tritato
  • 1 cucchiaino di timo
  • Sale e pepe
  • Brodo vegetale

Strumenti

Si cucina!

Come prima cosa pulite le verdure e tritatele finemente, poi soffriggetele in una pentola con un goccio d’olio e un pizzico di sale per 5 minuti. Nel frattempo sbucciate i lupini, sciacquateli molto bene per eliminare quanto più sale possibile e tritatelo grossolanamente nel tritatutto, per poi aggiungerlo al soffritto insieme ai pomodori secchi tagliati a pezzettini.

Completiamo il ragù

Dopo aver lasciato insaporire i lupini qualche minuto unite anche la passata di pomodoro e condite con rosmarino, timo e pepe, regolando di sale solo a fine cottura se necessario, dal momento che i lupini sono già molto saporiti. Lasciate cuocere 40 minuti con 2-3 mestoli di brodo vegetale, poi usate il vostro ragù ancora fumante per condire un bel piatto di pasta.

Conservazione

Potete conservare questo ragù 3 giorni in frigorifero in un contenitore di plastica, oppure congelarlo fino a 3 mesi.

Consiglio per i vegolosi: Questo ragù andrà benissimo anche per condire degli gnocchi o una bella lasagna.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)