Involtini di lattuga con hummus e tempeh

Per una cena fresca e leggera, ideale nelle calde serate estive: tante verdure, un morbido hummus e dei bastoncini di tempeh dorati sono gli ingredienti di questa delizia

Involtini di lattuga con hummus e tempeh
Stampa

Involtini di lattuga con hummus e tempeh

Nelle calde serate estive non c’è niente di meglio di una cena fresca e che richieda pochissimo i fornelli: questi involtini di lattuga con hummus e tempeh sono la soluzione. Tante verdure fresche, bastoncini di tempeh marinati poi cotti giusto qualche minuto per farli rosolare e un cremoso hummus che tiene insieme tutti gli ingredienti.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min + 30 min (di riposo)
    Cottura: 5 min
    Tempo tot.: 55 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Per prima cosa tagliate il tempeh a bastoncini e fatelo marinare almeno 30 minuti in una ciotola con la salsa di soia, l’olio e il succo di limone. Trascorso il tempo della marinatura saltatelo in padella con un goccio di olio per 5 minuti, fino a quando risulterà dorato.

Prepariamo l’hummus

Per preparare l’hummus riunite nel tritatutto i ceci, la tahina, il succo di limone, il cumino in polvere, l’aglio e il sale e iniziate a frullare, aggiungendo poca acqua alla volta fino a quando avrete ottenuto un hummus bello liscio ma non troppo morbido.

Passiamo alle verdure

Lavate bene tutta la verdura, poi tagliate i pomodori a spicchietti e le carote a bastoncini molto sottili. Asciugate il più possibile le foglie di lattuga, facendo attenzione a non spezzarle e prendetene 4 per realizzare il primo involtino: farcitele con un velo di hummus, sovrapponetele leggermente in modo da creare un’unica foglia molto lunga e farcitela con tempeh, carote e pomodori. Avvolgete la lattuga attorno al ripieno per ottenere un involtino, poi tagliatelo a metà e disponetelo su un piatto da portata. Ripetete le stesse operazioni anche per gli altri 3 involtini, e una volta pronti serviteli immediatamente o conservateli in frigorifero fino al momento del consumo.

Conservazione

Potete conservare questi involtini di lattuga in frigorifero avvolti da pellicola o in un contenitore per alimenti per 1 giorno.

Consiglio per i vegolosi: Per degli involtini ancora più ricchi aggiungete anche qualche fettina di avocado condito con sale, pepe, olio e succo di limone.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)