Paté di carote arrosto e lenticchie – Video ricetta

Una deliziosa crema da spalmare su crostini integrali come secondo leggero o ideale per farcire dei tramezzini

Stampa

Paté di carote arrosto e lenticchie

Questo paté di carote arrosto e lenticchie è perfetto accompagnato a dei crostini integrali come secondo piatto leggero, oppure come sfizioso antipasto. Volendo è perfetto anche per farcire un panino o un tramezzino.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 35 min
    Dosi per: 6 persone

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Arrostiamo le carote

Pulite e tagliate le carote in 4 per il lungo. Conditele con sale, pepe, garam masala e olio extravergine d’oliva, disponetele su una teglia foderata con carta forno e infornate per 200°C per 25 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire.

Prepariamo il paté

Grattugiate lo zenzero, tritatelo e spremetelo con le mani per ricavarne il succo. Riunite nel tritatutto le lenticchie, le carote arrosto, il prezzemolo, il succo di limone, un cucchiaio di succo di zenzero, il coriandolo, sale, pepe e un giro di olio extravergine d’oliva. Frullate bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Servite accompagnato da crostini integrali.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Questo paté di carote arrosto e lenticchie si conserva 4-5 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti fornito di coperchio.

Consiglio per i vegolosi: Questo paté sarà delizioso anche sostituendo le lenticchie con i vostri legumi preferiti.

Cuciniamo insieme?

Abbiamo organizzato un corso di cucina vegan in streaming che si svolgerà il 17 maggio alle 18.30: potrai cucinare in contemporanea con chef Sonia e chiederle tutto ciò che vuoi. In poco più di 2 ore prepareremo un intero menu senza glutinesarà una bellissima esperienza e un occasione per stare in compagnia, 
imparare e condividere la propria passione 
per la cucina e poi… mangiare!

Per saperne di più, dài un’occhiata qui.

Print Friendly
0