Scones vegani al grano saraceno

Ecco una versione vegana alle mele e con la farina di grano saraceno di questi biscotti tipicamente inglesi: una vera bontà!

scones vegani al grano saraceno
Stampa

Scones vegani al grano saraceno

Gli scones sono dolci tipici inglesi e da sempre sono serviti insieme al famoso tè delle cinque del pomeriggio. Esistono numerose versioni più o meno dolci e soprattutto con più o meno burro. Noi vi presentiamo una versione vegan alle mele e con la farina di grano saraceno: una vera bontà!

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 10 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 30 min
    Dosi per: 10 scones

Ingredienti

Si cucina!

Tagliate le mele a dadini private della loro buccia. A parte setacciate le farine e il lievito e unite tutti gli altri ingredienti secchi. Aggiungete le mele e, poco alla volta, il latte. L’impasto che otterrete non dovrà essere troppo appiccicoso e neppure troppo asciutto: nel caso aggiungete farina o altro latte quanto basta.

Prepariamo gli scones!

Andate a stendere il composto su un piano infarinato e per uno spessore di almeno 2 centimetri. Aiutandovi con un coppa pasta (del diametro di circa 4 cm) tagliate delle forme che andrete poi a mettere su una teglia ricoperta di carta da forno. Infornate a 175 °C, forno statico, per circa 20 minuti. Al termine lasciate raffreddare e preparate un buon tè.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Gli scones al grano saraceno si conservano in una scotola di latta per 4-5 giorni.

Consiglio per i vegolosi: Per rendere totalmente gli scones adatti alle persone con intolleranze al glutine sostituite la farina di mandorle con quella di miglio e il latte di mandorla con quello di riso.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly

Le altre ricette video

0