Ricotta vegan di anacardi

Una variante gustosissima e ricca di sapore della ricotta vegana, a base anacardi e yogurt di soia e semplicissima da realizzare in casa. Perfetta sia per piatti dolci che salati, oppure gustata da sola così al naturale

Ricotta vegan di anacardi
Stampa

Ricotta vegan di anacardi

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Tempo tot.: 10 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Ammollate per una notte gli anacardi in acqua tiepida, poi scolateli e trasferiteli nel tritatutto. Frullateli fino a ottenere un composto il più fine possibile, poi aggiungete lo yogurt di soia, il lievito alimentare, il sale e il succo di limone e continuate a frullare fino a ottenere una crema liscia.

Diamo forma alla ricotta di anacardi

Trasferite il composto in una fuscella per formaggi e lasciatela riposare in frigorifero per un paio di ore, poi la vostra ricotta sarà pronta per essere gustata così al naturale o utilizzata come ingrediente nelle vostre ricette, ad esempio per condire una pasta o come ripieno per una torta salata.

Altre idee di… ricotta (e con la ricotta)

 

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Sai come si fa la salsa zola vegan? Iscriviti alla newsletter entro e non oltre l'11 maggio e ricevi subito la video ricetta

Conservazione

Potete conservare questa ricotta di anacardi per 3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Questa ricotta è ideale anche per preparazioni dolci, come ad esempio una crostata ripiena di ricotta e cioccolato oppure come farcitura delle seadas sarde vegane (la ricetta delle seadas la trovate su Vegolosi MAG di Marzo 2022)

Print Friendly

Le altre ricette video

0