Parmigiana di zucchine (senza frittura)

Uno dei piatti estivi più amati rivisto con una verdura diversa: zucchine grigliate al posto delle tipiche melanzane fritte, per un piatto ricco di gusto

Parmigiana di zucchine
Stampa

Parmigiana di zucchine

La parmigiana di zucchine è simile in tutto e per tutto alla tradizionale parmigiana di melanzane, con la sola variazione della verdure di base: strati di zucchine, passata di pomodoro al basilico e origano e nel nostro caso besciamella vegetale si alternano per dare vita ad un piatto saporito, gustoso ma non troppo pesante.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min
    Cottura: 50 min
    Tempo tot.: 1 ora 10 min
    Dosi per: 6 persone

Ingredienti

Strumenti

  • Teglia 20 x 30 cm

Si cucina!

Iniziate con il lavare le zucchine e tagliatele per il lungo in fettine spesse circa ½ cm. Mettere sul fuoco una griglia e quando sarà ben calda grigliate le zucchine fino a che saranno dorate e ammorbidite, trasferendole man mano su un piatto. In una ciotola condite la passata di pomodoro con il concentrato di pomodoro, l’origano, il basilico, sale, pepe e un giro di olio.

Prepariamo la besciamella

In un pentolino versate la farina 0 e i due tipi di oli, mettete sul fuoco e fate soffriggere leggermente. Aggiungete quindi a filo il latte di soia (meglio se caldo) continuando a mescolare per incorporarlo al roux. Una volta versato tutto il latte proseguite la cottura mescolando fino al raggiungimento del bollore: a quel punto potete spegnere la fiamma e condire la vostra besciamella con sale, pepe, noce moscata e il lievito alimentare.

Componiamo la parmigiana

Versate sul fondo della teglia un paio di cucchiaiate di passata di pomodoro e un goccio di olio e distribuiteli su tutta la superficie, dopo di che iniziate a formare gli strati della vostra parmigiana, alternando strati di zucchine, besciamella e passata di pomodoro fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminate con passata di pomodoro e decorate la superficie con delle righe di besciamella. Infornate a 200°C per 20 minuti, utilizzando la funzione ventilata durante gli ultimi 5 minuti di cottura se la parmigiana dovesse risultare troppo acquosa. Sfornate, lasciate intiepidire leggermente e servite calda o tiepida, accompagnata magari da fette di pane tostato.

Conservazione

Potete conservare questa parmigiana di zucchine 3 giorni in frigorifero coperta di pellicola o alluminio.

Consiglio per i vegolosi: Se lo gradite al posto della besciamella potete condire la vostra parmigiana con delle fette di formaggio vegetale.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)