Spaghetti di zucchine con ragù bianco di seitan

Chi l’ha detto che gli spaghetti non possano essere anche di verdura? In questa ricetta vi proponiamo degli “spaghetti” originali e alternativi, a base di zucchine

Stampa

Spaghetti di zucchine con ragù bianco di seitan

Un piatto originale e molto leggero: un modo diverso per mangiare le zucchine, un ortaggio davvero versatile e buonissimo, ricco di acqua e di sali minerali. L’abbinamento con il ragù bianco di seitan rende questa ricetta anche un gustoso piatto unico.

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 15 min
    Cottura: 10 min
    Tempo tot.: 25 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Strumenti:

  • coltello da verdura ben affilato oppure lo spiralizer per creare gli spaghetti di verdura

Si cucina!

Gli “spaghetti”

Lavate molto bene le zucchine con acqua fredda, poi con un coltello eliminate l’apice e il fondo della zucchina, tagliatela prima a metà per il lungo e iniziate a creare delle fette trasversali (come quando dovete grigliarle): lo spessore dovrà essere di 3 o 4 mm circa. Iniziate quindi a tagliate delle striscioline sottili e a metterle da parte su di un piatto. Se avete lo strumento per creare gli “spaghetti” procedete tagliando tutte le zucchine.

Cottura

Potete ora procedere a sbollentare gli spaghetti di zucchine in acqua leggermente salata: lasciateli in cottura circa un paio di minuti e poi scolateli con l’aiuto di una schiumarola o di un colino a maglie strette. Lasciateli da parte su un piatto.

Il ragù

In una padella mettete lo spicchio di aglio, che poi eliminerete, con un filo di olio extravergine di oliva e fate rosolare il seitan che avrete precedentemente tagliato a cubetti molto piccoli (se lo preferite molto più fine potete utilizzare anche un robot dotato di lame). Passate il seitan in padella e aggiungete un po’ di sale oppure, in alternativa, un cucchiaio di salsa di soia. Tritate al coltello le noci e aggiungetele al ragù. Dopo circa 10 minuti di cottura a fuoco basso procedete spolverizzando con il prezzemolo tritato finemente. Aggiungete quindi gli spaghetti di zucchine e fate saltare per un minuto a fuoco basso. Buon appetito!

Conservazione

Questo piatto si conserva 1-2 giorni in frigorifero all’interno di un contenitore fornito di coperchio.

Consiglio per i vegolosi: Potete sostituire le noci con delle mandorle e sostituire il sale della ricetta con della salsa di soia o del gomasio!

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)