Mini torta salata vegana con lenticchie e funghi – Video

Torta salata vegana? Ecco una ricetta perfetta da provare appena possibile: facile e gustosa!

Stampa

Tortini di lenticchie e porcini

I tortini di lenticchie e porcini sono una ricetta per un secondo ricco e saporito. Potete anche scegliere di preparare una torta più grande da servire a fette accompagnandola con delle verdure di stagione saltate in padella

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 30 min
    Cottura: 60 min
    Tempo tot.: 1 ora 30 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 100 g di funghi champignon
  • 100 g lenticchie verdi
  • 60 g funghi porcini secchi
  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 1 patata
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezza radice di zenzero fresco
  • 1/2 cipolla rossa
  • olio extravergine di oliva q. b
  • sale

Strumenti:

frullatore o robot da cucina, coppapasta

Si cucina!

Lasciate in ammollo per circa 30 minuti i funghi porcini, poi strizzateli dell’acqua in eccesso e tritateli grossolanamente. Lavate i funghi champignon privandoli della terra in eccesso poi tagliateli a fettine sottili e tritate pure loro grossolanamente.

In una padella scaldate un filo di olio evo insieme all’aglio e la cipolla tritata. Lasciate soffriggere per qualche minuto, poi aggiungete i funghi e fate insaporire per 10 minuti circa.

Pelate la patata, tagliatela a dadini poi lessatela in acqua bollente. A parte in un’altra casseruola lessate le lenticchie dopo averle lavate sotto l’acqua corrente per privarle di eventuali residui di polvere.

Prepariamo l’impasto

Grattugiate lo zenzero e estraetene il succo strizzando con le mani la polpa ottenuta. Scolate le patate e le lenticchie non appena queste saranno diventate morbide, quindi frullate le patate con parte di lenticchie e funghi poi aggiungete alla crema appena ottenuta il resto degli ingredienti e il succo di zenzero amalgamando bene gli ingredienti.

Stendete la sfoglia su un piano e con l’aiuto di un coppapasta ricavate delle forme circolari, con le quali ricoprire la base e i bordi di una formina per crostate. Bucherellate il fondo di ciascuna formina e farcite con un cucchiaio abbondante di impasto alle lenticchie. Chiudete adagiando sulla crema un altro disco di sfoglia.

Pronti per il forno

Richiudete i bordi verso l’interno e pinzateli con i rebbi di una forchetta. Fate dei piccoli tagli sulla superficie e spennellate leggermente con olio extravergine di oliva. Infornate a 180 °C per circa 30 minuti poi attivate il grill e portate la temperatura a 200 °C per 3/4 minuti fino a quando la superficie si sarà leggermente colorata.

Conservazione

I tortini di lenticchie si conservano un paio di giorni in frigorifero e chiusi in un contenitore. Sconsigliamo il congelamento.

Consiglio per i vegolosi: Potete aggiungere spezie e lievito alimentare all'impasto per donare un sapore unico ai singoli tortini

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)