Insalata di riso in verde – Video ricetta

Un’insalata di riso insolita, tutta sulle tonalità del verde e dal sapore fresco e delicato

Stampa

Questa insalata di riso in verde è un fantastico primo piatto o piatto unico che potete gustare sia freddo che tiepido. Preparata con un riso gustoso, profumato e aromatico, condita con un trionfo di verdure verdi: zucchine, peperoni, edamame, avocado e con l’aggiunta di gustosissime patate al rosmarino e lenticchie il tutto diventa veramente irresistibile.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 40 min
    Dosi per: 6 persone

Si cucina!

Iniziate con il lessare il riso in abbondante acqua salata, poi una volta cotto scolatelo e passatelo sotto l’acqua fredda per bloccarne la cottura.

Step 1

Prepariamo le verdure

Lavate bene le verdure, poi tagliate a cubetti le zucchine e il peperone, e a fettine non troppo sottili le patate mantenendone la buccia.

Step 2

In una padella versate un goccio di olio e soffriggete lo spicchio di aglio intero, una volta dorato aggiungete il rosmarino tritato e dopo qualche secondo le patate a fette. Saltate a fiamma viva per un minuto, poi abbassate la fiamma, coprite con un coperchio e cuocete per 5 minuti.

Step 3

Unite a questo punto anche i peperoni e le zucchine e fate saltare a fiamma medio-alta per 3-4 minuti. Aggiungete infine anche gli edamame e le lenticchie e proseguite la cottura per 5 minuti.

Step 4

Spegnete la fiamma e condite con il prezzemolo tritato.

Condiamo l’insalata di riso

In una ciotola versate il riso e le verdure, mescolando bene per amalgamare i sapori.

Step 5

Servite la vostra insalata di riso in verde tiepida o fredda, completando ogni porzione con un pizzico di rosmarino fresco tritato e qualche fettina di avocado condito con sale e limone.

Conservazione

Potete conservare questa insalata di riso in frigorifero in un contenitore per alimenti per 3 giorni.

Consiglio per i vegolosi: Se non trovate gli edamame potete tranquillamente sostituirli con dei piselli.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)