Fusilli con crema di tofu, pomodorini e pinoli piccanti

Ecco un primo piatto vegano buonissimo, tutto giocato sull’abbinamento di sapori contrastanti eppure in perfetto equilibrio di gusto. Da provare!

Stampa

Fusilli con crema di tofu, pomodorini e pinoli piccanti

I fusilli con crema di tofu sono un primo piatto che abbina il sapore rustico della pasta al kamut a quello di ingredienti naturali e gustosi, come i datterini e i pinoli. La crema di tofu e yogurt dona infine un tocco acidulo che ben si abbina a questo primo piatto vegano.

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 15 min
    Cottura: 100 min
    Tempo tot.: 1 ora 55 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Il tofu e i pomodorini

Frullate il tofu con lo yogurt di soia, un filo di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. A parte lavate e tagliate a metà, nel senso della lunghezza, i pomodorini e disponeteli su una leccarda rivestita di carta da forno. Spolverizzate i pomodorini con lo zucchero, il sale e le erbe aromatiche. Poi irrorate con olio extravergine e lasciate sulla placca anche lo spicchio di aglio in camicia. Cuocete in forno a 160°C per circa 90 minuti.

Tostiamo i pinoli

In una padella antiaderente invece scaldate un filo di olio extravergine di oliva mescolato al peperoncino in polvere. Aggiungete i pinoli e tostateli sino a dorarli in superficie.

Cuociamo i fusilli

Lessate i fusilli integrali in abbondante acqua salata, poi scolate e condite con la crema di tofu, i pomodorini confit e date il tocco di piccante e croccante: i pinoli insaporiti con l’olio piccante.

Conservazione

I fusilli con crema di tofu si conservano in frigorifero per un paio di giorni.

 

 

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)