Torta gelato vegana (Viennetta)

Un’idea semplice ma di grande effetto: basta uno stampo da plumcake, del gelato, biscotti golosi e cioccolato!

Stampa

Torta gelato vegana

Ogni tanto qualche strappo alla regola ci vuole e quando la voglia di gelato ci coglie, perché non mangiare una deliziosa torta gelato?

    Autore: Valentina Pellegrino
    Prep.: 20 min + 2 ore di riposo
    Tempo tot.: 20 min + 2 ore di riposo
    Dosi per: 8 persone

Ingredienti

  • 1 kg di gelato vegano alla vaniglia
  • 250 g di cioccolato fondente da sciogliere
  • 150 g di nocciole
  • 200 g di biscotti al cioccolato
  • 50 ml di acqua

STRUMENTI

Mixer dotato di lame
Stampo da plumcake

Si cucina!

Per prima cosa sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e nel frattempo con un coltello tritate finemente le nocciole. In un mixer invece tritate completamente i biscotti al cioccolato: noi abbiamo utilizzato dei biscotti ripieni, in modo che la crema si amalgamasse e creasse già un composto modellabile e leggermente bagnato, aggiungete comunque un po’ d’acqua per avere un composto più gestibile. Infine, mescolate le nocciole che avete tritato con il gelato, tenendone da parte circa un cucchiaio per la decorazione.

Assembliamo

Ora è il momento di creare gli strati: in uno stampo da plumcake foderato con la pellicola trasparente, mettete 2 dita di gelato, livellate bene con l’aiuto di una spatola e a questo punto versate un paio di cucchiai di cioccolato sciolto, che avrete fatto leggermente intiepidire, e create uno strato sottile; vi consigliamo di procedere velocemente, in quanto il cioccolato a contatto con il gelato si solidificherà subito. Continuate così fino a riempire lo stampo da plumcake avendo cura di lasciare un centimetro di spessore (dovreste ottenere 2 o 3 strati). Lo strato libero lo riempirete con il trito di biscotti in modo da formare una base solida.

Facciamo riposare la torta

Mettete in freezer a rassodare per un paio d’ore. Trascorso questo tempo rovesciate la torta gelato su un piatto da portata e decorate con nocciole e cioccolato fuso.

Conservazione

Potete tagliare la viennetta a fette e conservare le porzioni in freezer, dentro un contenitore con coperchio, per 2/3 mesi.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)