Cavolfiore al forno impanato con salsa affumicata e sesamo

Dei bocconcini di cavolfiore che sono un’esplosione di sapore ad ogni morso, grazie alla salsa a base di sciroppo d’acero e fumo liquido

Cavolfiore al forno impanato con salsa affumicata
Stampa

Cavolfiore al forno impanato con salsa affumicata e sesamo

Questo cavolfiore insaporito con una salsa a base di sciroppo d’acero e fumo liquido è a dir poco irresistibile: leggermente affumicato con un retrogusto un po’ dolcino, meravigliosamente arrostito e croccante all’esterno, morbido all’interno. Insomma un’esplosione di sapore ad ogni boccone.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 40 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

per la salsa

Si cucina!

Prepariamo la salsa affumicata

In una ciotolina versate lo sciroppo d’acero, il fumo liquido, l’olio, lo zenzero, il sale, il pepe e i semi di sesamo. Mescolate bene con un cucchiaio per amalgamare il tutto e tenete da parte.

Impaniamo il cavolfiore

In una ciotola riunite la farina integrale, il sale, un pizzico di pepe, di peperoncino e di aglio in polvere. Versate poco alla volta il latte di mandorle mescolando con una frusta in modo da formare una pastella molto morbida e senza grumi. Fatela riposare mezz’ora a temperatura ambiente. Pulite e dividete il cavolfiore in cimette poco più piccole di una noce. Passate le cimette di cavolfiore prima nella pastella e poi nel pangrattato, e disponetele su una teglia foderata di carta forno leggermente distanziate tra loro.

Inforniamo

Infornate in forno statico a 200°C per 20 minuti. Sfornate e spennellate generosamente le cimette con la salsa affumicata. Infornate per altri 5 minuti alzando la temperatura dal forno a 220°C. Servite il cavolfiore caldo o tiepido.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Questa ricetta si conserva per 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti. Al momento del consumo consigliamo di scaldarlo in padella o di nuovo al forno.

Consiglio per i vegolosi: Se preferite potete friggere le cimette di cavolfiore impanate e servire la salsa come accompagnamento a parte.

Insieme

Con il 2021 ci piacerebbe continuare a produrre contenuti, informazione di alta qualità, ricette meravigliose e permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezza su questi temi: possiamo farlo insieme, se vuoi.
Abbonandoti a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, potrai goderti ricette inedite e contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it. Iniziamo da qui.

Print Friendly

Le altre ricette video

0