Baguette ripiena vegana con broccoli, cime di rapa e crema di carciofi

Un piatto bellissimo da presentare che stupirà sicuramente i vostri ospiti, soprattutto per il perfetto accostamento tra le verdure saltate e la crema di carciofi

Baguette farcita, ripiena di broccoli, cime di rapa e crema di carciofi
Stampa

Baguette ripiena di broccoli, cime di rapa e crema di carciofi

La baguette ripiena è un modo originale e bellissimo per presentare un bel misto di verdure saltate in padella e una fantastica crema ai carciofi. Tagliata poi a fettone e servita tiepida sarà perfetta per un pasto veloce, o come alternativa ad un panino o ad una bruschetta.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 35 min
    Dosi per: 4-6 persone

Ingredienti

per  la crema

  • 220 g di carciofini
  • 70 g di tofu
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 rametto di menta
  • ½ spicchio di aglio
  • Sale e pepe

Strumenti

Si cucina!

Iniziamo dalla crema ai carciofi

Nel tritatutto riunite i carciofini, il tofu, la menta, l’aglio, l’olio, sale e pepe e frullate fino ad ottenere una crema liscia.

Prepariamo le verdure

Lavate bene il broccolo e dividetelo in cimette. Sbollentatelo 3 minuti in acqua bollente leggermente salata, scolatelo e passatelo sotto l’acqua fredda per bloccarne la cottura e mantenere un bel colore verde brillante. Pulite le cime di rapa, tagliatele a pezzi e sbollentatele nella stessa acqua bollente dei broccoli per 5 minuti. Scolatele e tenetele da parte.

Saltiamo il tofu

Tritate molto finemente l’aglio e la salvia e soffriggeteli un minuto in una padella con dell’olio. Tagliate a cubetti il tofu e saltatelo in padella per 7-8 minuti. Aggiungete le cime di rapa e i broccoli, condite con sale e pepe e fate insaporire il tutto qualche minuto a fiamma vivace.

Assembliamo la baguette farcita

Con un coltello scavate il centro della baguette, creando una cavità lungo tutta la sua lunghezza. Stendete un generoso strato di crema di carciofi, poi riempite con le verdure saltate. Per una baguette più fragrante vi consigliamo di passarla qualche minuto in forno a 160°C.

Conservazione

Potete conservare questa baguette ripiena 2-3 giorni in frigorifero avvolta da pellicola. Potete consumarla poi a temperatura ambiente o scaldata al forno o su una piastra.

Consiglio per i vegolosi: A seconda della stagione potrete riempire la baguette con il misto di verdure che preferite. D'estate ad esempio provatela con una bella caponata di melanzane.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)