Affettato vegan di lenticchie alle erbe – Video ricetta

Questo affettato vegetale a base di lenticchie è un ottimo punto di partenza per comporre i vostri panini imbottiti preferiti!

Stampa

Affettato vegan di lenticchie alle erbe – Video ricetta

Per gli amanti dei bei panini imbottiti, che straripano di goduria e sfiziosità, dopo l’affettato di ceci abbiamo preparato questa versione con le lenticchie: altrettanto goduriosa!

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 35 min
    Dosi per: 8 persone

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Versate nel tritatutto le lenticchie, l’amido di mais, il rosmarino, la salvia, la salsa di soia e il concentrato di pomodoro, condite con una presa di sale e pepe e frullate il tutto fino ad ottenere un composto perfettamente liscio.

Formiamo il rotolo

A questo punto allargate su un piano da lavoro un telo bianco perfettamente pulito e versatevi sopra l’impasto formando un salsicciotto, arrotolate quindi il telo e chiudete le estremità con un pezzo di spago da cucina.

Ora cuociamo

Portate a bollore una pentola capiente di brodo vegetale leggermente salato, aggiungete un rametto di rosmarino e immergetevi il vostro rotolo. Lasciate cuocere coperto con un coperchio per 20 minuti, dopo di che scolatelo, rimuovete lo spago e il telo e lasciatelo raffreddare completamente prima di servirlo tagliato a fettine sottili.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questo affettato di ceci per 2-3 giorni in frigorifero, all’interno di un contenitore per alimenti dotato di coperchio.

Consiglio per i vegolosi: Potete personalizzare questo affettato con le erbe che preferite: provatelo ad esempio con timo e origano.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0