Spaghetti di cetrioli alla greca

Gli spaghetti di verdure sono un grande classico dell’estate, freschi e leggeri, si preparano in un attimo con l’apposito spiralizer ed il pranzo è servito senza bisogno dei fornelli

Spaghetti di cetrioli alla greca
Stampa

Spaghetti di cetrioli alla greca

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Tempo tot.: 15 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 4 cetrioli
  • 16 pomodorini
  • 4 cucchiai di olive
  • ½ cipolla rossa
  • 6 cucchiai di yogurt bianco di soia non dolcificato
  • 4 cucchiai di succo di limone
  • Menta fresca
  • Sale e pepe
  • Aglio in polvere

Strumenti

Si cucina!

Lavate bene i cetrioli e create gli spaghetti con l’aiuto di uno spiralizzatore. Trasferiteli in una ciotola e unite le olive, i pomodori tagliati in quarti e la cipolla affettata.

Condiamo gli spaghetti di cetrioli

Condite lo yogurt di soia con sale, pepe e olio extravergine di oliva, aggiungendo poi anche le foglioline di menta, il succo di limone e un pizzico di aglio in polvere. Condite gli spaghetti di cetrioli con la salsa e servite subito.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Vi consigliamo di preparare e consumare subito questi spaghetti di cetrioli. In alternativa potete conservare gli spaghetti e la salsa allo yogurt in frigorifero separatamente per un giorno, condendo poi i cetrioli solo al momento del consumo per evitare che rilascino tutta la loro acqua di vegetazione.

Consiglio per i vegolosi: Se il sapore della cipolla cruda vi risulta troppo forte, marinatela per una notte con sale e aceto prima di aggiungerla a questi spaghetti di cetrioli.

Cuciniamo insieme?

Abbiamo organizzato un corso di cucina vegan in streaming che si svolgerà il 17 maggio alle 18.30: potrai cucinare in contemporanea con chef Sonia e chiederle tutto ciò che vuoi. In poco più di 2 ore prepareremo un intero menu senza glutinesarà una bellissima esperienza e un occasione per stare in compagnia, 
imparare e condividere la propria passione 
per la cucina e poi… mangiare!

Per saperne di più, dài un’occhiata qui.

Print Friendly
0