Orzotto alle mele, rape e noci – Video ricetta

In questa ricetta l’orzo viene cucinato esattamente come fosse un risotto, aggiungendo un mestolo di brodo alla volta, per renderlo ancora più cremoso e saporito

Stampa

Orzotto alle mele, rape e noci – Video ricetta

L’orzotto alle mele, rape e noci è un primo piatto che vede l’accostamento insolito di mele e rape, ma vi assicuriamo che funziona, soprattutto se completato dall’aggiunta delle noci. Cucinato esattamente come si farebbe con un risotto, il risultato finale è un orzo cremoso e saporito che vi sorprenderà.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 5 min
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 30 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Come prima cosa tritate la cipolla, poi pelate la rapa e tagliatela a dadini insieme alla mela. In una casseruola dai bordi alti scaldate un fondo d’olio insieme alle erbe e una volta caldo aggiungete la cipolla insieme ad un pizzico di sale, lasciandola soffriggere per 2-3 minuti. Unite poi le mele e le rape e fate saltare il tutto per altri 3 minuti per far insaporire. A questo punto versate anche l’orzo precedentemente sciacquato sotto l’acqua corrente e fatelo tostare.

Cuociamo l’orzotto

Una volta tostato l’orzo sfumate con un primo mestolo di brodo vegetale bollente, e continuate ad aggiungerne un mestolo alla volta man mano che si asciuga, fino a portare a cottura l’orzo: serviranno una ventina di minuti. Servite il vostro orzotto ben caldo e morbido, completando ciascuna porzione con un po’ di noci e pistacchi ridotti in granella.

Conservazione

Potete conservare questo orzotto un paio di giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Potete rendere questo orzotto ancora più cremoso mantecandolo con un formaggio morbido vegetale.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)