Insalata tiepida di ceci, cavolo nero e patate dolci

Questa ricca insalata è perfetta per una cena leggera ma piena di sapore, un delizioso piatto unico condito con una sfiziosa salsina al tahin e limoni

Insalata tiepida di ceci, cavolo nero e batate
Stampa

Insalata tiepida di ceci, cavolo nero e batate

Questa insalata tiepida di ceci, cavolo nero e batate può essere considerata un leggero e sfizioso piatto unico, condito con una salsa al tahin e limone che insaporisce il tutto senza appesantire. Perfetta anche da portare in ufficio per un pranzo veloce e nutriente.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 50 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Iniziate con il pelare e tagliare a cubetti la batata, conditela con sale, olio e rosmarino e arrostitela in forno a 200°C per 15 minuti o fino a quando sarà morbida. Nel frattempo lavate il cavolo nero e rimuovete la costa centrale dura, poi tagliatelo grossolanamente e saltatelo in padella con un un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, sale e peperoncino, cuocendolo per circa 15 minuti con un coperchio fino a che si sarà ammorbidito.

Assembliamo l’insalata

In una ciotola mescolate la tahin con il succo del limone e acqua sufficiente ad ottenere una crema fluida. Riunite i ceci, le batate arrostite e il cavolo nero in una ciotola e condite il tutto con la salsa di tahin e limone, poi servite calda o tiepida.

Conservazione

Potete conservare questa insalata 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti, ma vi consigliamo di condirla solo al momento del consumo.

Consiglio per i vegolosi: Nella crema di tahin e limone provate ad aggiungere dei capperi tritati per dare ancora più sapore.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)