Hummus di cavolfiori – Video ricetta

Se non siete amanti dei ceci ma non volete rinunciare ad un buon hummus questa ricetta fa proprio al caso vostro: la base di cavolfiori arrosto insaporita con gli ingredienti tipici dell’hummus non vi farà rimpiangere l’assenza di legumi

Stampa

Hummus di cavolfiori

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 30 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Iniziate dividendo il cavolfiore in cimette, poi conditelo con un filo d’olio extravergine di oliva e un pizzico di sale e fatelo arrostire in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti, fino a quando non si sarà ammorbidito.

Frulliamo!

Versate il cavolfiore nel robot da cucina insieme alla tahin, il succo di limone, l’olio extravergine di oliva, lo spicchio di aglio, il cumino, un pizzico di pepe e l’acqua, quindi frullate bene fino a ottenere una crema liscia e omogenea.

L’hummus è pronto

Servite l’hummus in una ciotolina decorando la superficie con del prezzemolo tritato, semi di girasole e un giro di olio extravergine di oliva, accompagnandolo da crostini di pane o una cruditè di verdure.

Conservazione

Potete conservare questo hummus di cavolfiori 3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Con questo hummus potete anche condire una pasta, aggiungendo volendo anche un po' di granella di noci.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)