Pasta alla curcuma con cavolfiore

Per un pieno di energie ecco un piatto di pasta fumante e coloratissimo.

Stampa

RIGATONI AL CAVOLFIORE E CURCUMA VEGAN

Il cavolfiore è una di quelle verdure che non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole. E’ ricco di potassio, calcio, fosforo, ferro, acido folico e vitamina C, particolarmente indicato anche nelle diete, perché ha un basso contenuto di calorie. E che dire della curcuma? Ormai questa straordinaria spezia sembra aver fatto breccia nei cuori di molti. Contiene proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antidolorifiche.

 

    Autore: Valentina Pellegrino
    Prep.: 10 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 30 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 300 g. di rigatoni integrali
  • 1 cavolfiore
  • 1 cucchiaio (abbondante) di curcuma in polvere
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo circa 4 cucchiai
  • sale e pepe

Si cucina!

Mettete sul fuoco una pentola molto alta con abbondante acqua salata e portare a ebollizione. Quando l’acqua comincia a bollire versate la pasta e il cavolfiore, precedentemente lavato e tagliato a piccoli pezzetti. Aggiungete nell’acqua 1 cucchiaio di curcuma. Quando la pasta e il cavolfiore saranno cotti, circa 12 min, scolate l’acqua di cottura, lasciandone da parte almeno 1 bicchiere.

In una padella capiente mettete a soffriggere l’olio evo con lo spicchio d’aglio che poi toglierete e versate la pasta. Mantecate con l’acqua di cottura messa da parte.

Servite ancora calda e aggiungete altra curcuma per avere un sapore ancore più deciso.

Buon appetito!

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0