Vellutata di patate, zucca e mele con crostini al rosmarino

Ecco un primo piatto vegano dai sapori autunnali che riempirà di gusto le prime sere di freddo dell’anno.

Vellutata carote e patate
Stampa

Vellutata di patate, zucca e mele con crostini al rosmarino

Una vellutata deliziosa e dai sapori autunnali, facilissima da preparare: zucca, patate e mele si sposano con la croccantezza e l’aroma del pane integrale e del rosmarino. Ecco come preparare questa vellutata.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 40 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 1 ora 10 min
    Dosi per: 4 persone

Si cucina!

Cuociamo le verdure

In una casseruola capiente mettete l’olio e lo spicchio d’aglio creando un soffritto aromatico. Eliminate l’aglio, aggiungete tagliate a tocchetti le patate, già mondate e senza buccia, la mela, pulita e con la buccia, e infine la polpa della zucca. Bagnate con il brodo fino a coprire il tutto e lasciate in cottura per circa 30 minuti.

Prepariamo i crostini

Nel frattempo potete preparare i crostini di pane: tagliate le fette di pane a cubetti e in una padella o su di una leccarda ricoperta con la carta forno versate dell’olio e degli aghi di rosmarino e fate tostare il tutto. In padella girateli e verificate che non brucino, ci vorranno una decina di minuti. Se li preparerete in forno, tostateli a 200°, con forno ventilato, per circa 15 minuti avendo cura di girarli ogni tanto in modo che la crosticina sia uniforme.

Frulliamo gli ingredienti

Quando le verdure saranno ben cotte, procedete a frullare il tutto direttamente nella pentola fino a che non otterrete una vellutata della giusta consistenza: servite ben calda con i crostini al rosmarino e un giro d’olio a crudo.

Conservazione

La vellutata di patate, zucca e mele si conserva in un contenitore in frigorifero per un paio di giorni.

 

 

 

Consiglio per i vegolosi: Potete aromatizzare i crostini anche con dell'aglio insieme al rosmarino e sostituire le mele con delle carote per un tono meno dolce

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)