Soda bread vegano senza glutine – Pane istantaneo – Video ricetta

Dopo la versione tradizionale del soda bread, il pane che lievita direttamente in forno grazie all’azione del bicarbonato di sodio, vi presentiamo qui anche la versione senza glutine, fantastico come accompagnamento sia di dolci che salati

Stampa

Soda bread vegan senza glutine – Video ricetta

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 45 min
    Tempo tot.: 55 min
    Dosi per: 8 persone

Ingredienti

Strumenti

Si cucina!

Come prima cosa intiepidite leggermente il latte al microonde o in un pentolino, poi aggiungete l’aceto di mele e lasciate cagliate qualche minuto.

Formiamo l’impasto

Versate in una ciotola la farina di riso, la farina di ceci, la farina di grano saraceno, l’amido di tapioca, il sale, il lievito e il bicarbonato e mescolate bene con un cucchiaio di legno. Unite quindi il latte di soia cagliato e mescolate fino ad ottenere un impasto abbastanza morbido.

Diamo forma al soda bread

Foderate lo stampo da plumcake con carta forno e versatevi l’impasto, livellando bene la superficie con una spatola di silicone o un cucchiaio bagnato.

Inforniamo

Infornate in forno statico preriscaldato a 180°C per 45 minuti circa, fino a quando risulterà ben cotto facendo la prova dello stuzzicadenti: infilzando uno stecchino al centro del pane dovrà uscire pulito e asciutto. Sfornate, lasciate raffreddare e servite il vostro soda bread tagliato a fette.

Conservazione

Potete conservare questi soda bread senza glutine 1-2 giorni in un sacchetto di carta o di plastica.


Altra idea:

Prova anche il soda bread classico: pane velocissimo e senza lievito!

Consiglio per i vegolosi: Potete arricchire questo soda bread aggiungendo dei semi misti all'impasto, oppure farlo dolce con uvetta e noci.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)