Penne di lenticchie rosse con cavolo nero e crema di mandorle

Un piatto semplice che si presta ad essere un pranzo ricco di proteine e fibre: questa pasta realizzata con 100% farina di legumi è saporita e cremosa allo stesso tempo.

penne lenticchie rosse cavolo nero crema di mandorle
Stampa

Penne di lenticchie rosse con cavolo nero e crema di mandorle

    Autore: Vegolosi.it
    Prep.: 10 min
    Cottura: 30 min
    Tempo tot.: 40 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Si cucina!

Iniziate lavando il cavolo nero e rimuovete la costa centrale dura, poi tagliatelo grossolanamente e saltatelo in padella con un un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, sale e peperoncino, cuocendolo per circa 15 minuti con un coperchio fino a che si sarà ammorbidito. Se dovesse servire, aggiungete un goccio d’acqua in modo che la verdura non si attacchi.

Intanto in una ciotolina, unite la crema di mandorle, l’acqua, il limone e il lievito alimentare, mescolate per amalgamare: otterrete una crema liscia, omogenea e abbastanza liquida, servirà per rendere cremosa la pasta.

Cuociamo la pasta

Cuocete le penne in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione, circa 8 minuti, ricordandovi di conservare un po’ di acqua di cottura prima di scolarle. Una volta cotte unitele al cavolo nero e prima di servire, condite con la crema di mandorle.

Conservazione

Vi consigliamo di consumare questa pasta al momento.

Consiglio per i vegolosi: per ottenere un piatto completo potete aggiungere delle patate dolci saltate in padella

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)