Lasagne di pane carasau estive senza forno

Deliziose lasagne estive ricche di melanzane, zucchine e pomodorini condite con una fresca besciamella al basilico

Lasagne di pane carasau estive senza forno
Stampa

Lasagne di pane carasau estive senza forno

Queste lasagne di pane carasau estive senza forno sono un piatto fresco, ricco di verdure e di facile realizzazione che vi permetterà di portare in tavola una bella teglia di lasagne senza dover accendere il forno neanche un minuto. Le verdure che vi proponiamo sono melanzane, zucchine e pomodori e il tutto è condito con una besciamella al basilico.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 30 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 50 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

per la besciamella

Strumenti

Si cucina!

Cominciamo con le verdure

Lavate e tagliate a dadini molto piccoli le zucchine e la melanzana tenendole separate. In una padella fate soffriggere uno spicchio di aglio con un po’ di olio fino a farlo imbiondire leggermente, poi aggiungete le melanzane. Fatele cuocere una decina di minuti con un pizzico di sale fino a che inizieranno ad ammorbidirsi, poi unite anche le zucchine e cuocete altri 4-5 minuti, mantenendo le zucchine croccantine. Lavate e tagliate a cubetti piccoli anche i pomodorini.

Prepariamo la besciamella

Scaldate il latte di soia e portatelo quasi a bollore. In un pentolino versate la farina, l’olio extravergine d’oliva e l’olio di semi di girasole. Mettete sul fuoco, mescolate bene e scaldate il tutto. Unite a filo il latte di soia caldo e continuate a mescolare amalgamando bene il tutto evitando di formare grumi. Portate il tutto a bollore e cuocete un paio di minuti. Condite la besciamella con sale, pepe, noce moscata, lievito alimentare e il basilico tagliato a striscioline sottili.

Assembliamo le lasagne

Ricavate dei rettangoli il più regolare possibile di pane carasau. Coprite il fondo di una teglia da forno con 2-3 cucchiai di besciamella. Ammorbidite due fogli di pane di carasau con del brodo vegetale o dell’acqua tiepida e formate due strati di pane uno sull’altro. Coprite con della besciamella e cospargete con un terzo delle verdure. Ripetete gli strati di pane carasau, besciamella e verdure altre due volte. Tostate i pinoli in un pentolino fino a doratura e decorate la superficie delle lasagne con le verdure e i pinoli. Servite le lasagne fredde o a temperatura ambiente.

Conservazione

Conservate le lasagne in frigorifero coperte da pellicola oppure in un contenitore per alimenti fornito di coperchio.

Consiglio per i vegolosi: Staranno benissimo anche dei peperoni saltati insieme alle melanzane e zucchine per condire queste lasagne

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)