Orecchiette con crema di peperoni

Una pasta condita con un sugo così cremoso e saporito che sarà difficilissimo fermarsi al primo piatto, e sarà quasi d’obbligo una bella fetta di pane casereccio per fare scarpetta

Orecchiette con crema di peperoni vegana
Stampa

Orecchiette con crema di peperoni vegana

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 15 min
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 40 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

  • 500 g di orecchiette fresche
  • 2 peperoni rossi
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaino di miso (di riso o di orzo)
  • 80 g di olive taggiasche
  • 100 ml di panna di soia
  • ½ cucchiaino di paprika

Strumenti

Si cucina!

Lavate bene i peperoni, eliminate il picciolo, i semini e i filamenti bianchi interni poi tagliateli a dadini. In una padella antiaderente soffriggete lo spicchio di aglio con un goccio di olio e una volta dorato aggiungete i peperoni. Condite con un pizzico di sale e la paprika e lasciate cucinare per circa 15 minuti fino a che saranno morbidi, aggiungendo se necessario un goccio di acqua per non farli bruciare.

Frulliamo la crema di peperoni

Lessate le orecchiette in abbondante acqua leggermente salata e scolatele al dente. Nel frattempo trasferite i peperoni nel frullatore insieme alla panna di soia e al miso e frullate fino a ottenere una crema perfettamente liscia.

Condiamo la pasta

Rimette la crema in padella, aggiungete le olive e lasciate insaporire a fiamma media per un paio di minuti. Unite a questo punto le orecchiette e saltatele per un altro paio di minuti, fino a che il sughetto si sarà un po’ ristretto e avrà formato una bella cremina morbida. Servite subito le vostre orecchiette ben calde.

Conservazione

Potete conservare queste orecchiette 3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Potete completare questa pasta con un cucchiaio di prezzemolo fresco tritato.

Print Friendly

Le altre ricette video

0
Mostra commenti (0)