Insalata di orzo ai pomodorini, rucola, albicocche secche e noci

Una freschissima insalata di cereali che alle verdure fresche accompagna noci e albicocche secche, per un contrasto di sapori dolce/salato imperdibile

Insalata di orzo ai pomodorini, rucola, albicocche secche e noci
Stampa

Insalata di orzo ai pomodorini, rucola, albicocche secche e noci

Questa insalata di orzo ai pomodorini, rucola, albicocche secche e noci è un praticissimo piatto freddo da gustare comodamente a casa o perfetto da portarsi dietro come pranzo da asporto. Ricchissima di verdure fresche, il sapore è completato dalle noci e dalle albicocche secche, che donano un piacevole tocco di dolcezza a questo piatto.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 10 min
    Cottura: 20 min
    Tempo tot.: 30 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Si cucina!

Sciacquate l’orzo sotto l’acqua corrente, lessatelo in abbondante acqua salata per una ventina di minuti o per quanto indicato sulla confezione, poi scolatelo e passatelo sotto l’acqua corrente per raffreddarlo e bloccarne la cottura.

Prepariamo le verdure

Dopo aver lavato per bene tutta la verdura tagliate i pomodorini a metà, grattugiate la zucchina con la grattugia a fori larghi, tagliate le albicocche secche a cubetti, sminuzzate la rucola e tritate grossolanamente le noci. In un’ampia ciotola mescolate l’orzo con le verdure e condite con sale, pepe, olio extravergine d’oliva e basilico fresco sminuzzato, lasciate insaporire il tutto almeno una decina di minuti e servite.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Sai come si fa la salsa zola vegan? Iscriviti alla newsletter entro e non oltre l'11 maggio e ricevi subito la video ricetta

Conservazione

Potete conservare questa insalata di orzo 2-3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Provate a condire questa insalata di orzo con un olio aromatizzato ad esempio all'origano.

Print Friendly

Le altre ricette video

0