Cous cous con mele e mandorle

Ecco una ricetta vegana con il cous cous. Sapete come si cucina? Il cous cous con mele e mandorle è un piatto leggero, veloce e buonissimo!

Insalata di cous cous con mele e mandorle - ©Vegolosi.it
Stampa

Cous cous con mele e mandorle

Veloce, facile, dal sapore orientale: il cous cous è l’ideale per cucinare, in tempi brevi, un piatto unico sano e gustoso. In questa ricetta vi suggeriamo una variante provenzale.

    Autore: Cristiano Bonolo
    Prep.: 15 min
    Cottura: 5 min
    Tempo tot.: 20 min
    Dosi per: 2 persone

Ingredienti

Si cucina!

Cuociamo il cous cous

La preparazione del cous cous con mele e mandorle è davvero semplice: per iniziare, scaldate un goccio di olio extravergine d’oliva in una padella e scottate il cous cous ancora crudo. Versate l’acqua calda o il brodo vegetale e lasciate assorbire, mescolando ogni tanto.

Prepariamo le verdure

A parte, tagliate il sedano, la mela e la zucchina alla brunoise, ossia a cubetti molto piccoli, e fateli saltare insieme in una padella con un filo d’olio. Fate attenzione, dovranno rimanere croccanti. Poi salate e pepate il giusto. Infine, tritate grossolanamente le mandorle aiutandovi con un coltello o una mezzaluna.

Mescoliamo!

A questo punto, potrete unire tutti gli ingredienti in una ciotola (cous cous, verdure e mandorle) e spolverizzare a piacimento con le erbe aromatiche.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Il cous cous con mele e mandorle si conserva chiuso in un contenitore in frigorifero per un paio di giorni.

 

Consiglio per i vegolosi: Questo è un piatto privo di glutine e con un basso impatto glicemico. La mela non sbucciatela... la maggior parte della vitamina si concentra nella buccia!

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly

Le altre ricette video

0