Tempeh glassato al limone – Video ricetta

Per un pranzo super veloce da preparare in tempo record se siete super affamati, questo tempeh è l’ideale: un secondo saporito e sfizioso!

Stampa

Tempeh glassato al limone – Video ricetta

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 5 min
    Cottura: 15 min
    Tempo tot.: 20 min
    Dosi per: 4 persone

Ingredienti

Si cucina!

Iniziate tagliando il tempeh a cubetti, poi versate un goccio di olio in una pentola antiaderente e quando sarà ben caldo aggiungete il tempeh. Fatelo rosolare una decina di minuti a fuoco vivo, fino a quando non sarà ben dorato su tutti i lati, quindi regolate di sale e di pepe.

Condiamo il tempeh

Aggiungete in padella la salsa di soia, il succo di limone e lo sciroppo d’acero, e nel frattempo mescolate in una ciotola l’amido di mais con l’acqua aggiungendola poca alla volta in modo da sciogliere bene l’amido senza che restino grumi. Unite quindi l’amido in padella e lasciate sul fuoco fino a quando il liquido non si sarà addensato, formando una salsina cremosa, aggiungendo ancora un goccio di acqua se dovesse asciugarsi troppo. Togliete dal fuoco e decorate con i semi di sesamo e il cipollotto affettato finemente, ed eventualmente servite accompagnando con del riso bianco bollito.

Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'ebook gratis

Quattro ricette MAI pubblicate sul sito che potrai scaricare immediatamente. Puoi scegliere di ricevere una ricetta al giorno o una newsletter a settimana con il meglio di Vegolosi.it.  Iscriviti da qui.

Conservazione

Potete conservare questo tempeh glassato al limone per 3 giorni in frigorifero in un contenitore per alimenti.

Consiglio per i vegolosi: Al posto del tempeh anche il tofu sarà delizioso cucinato in questo modo.

Insieme

Abbonarsi a Vegolosi MAG, la nostra rivista mensile digitale, ti permetterà di goderti ricette inedite, contenuti giornalistici di alta qualità e al tempo stesso sostenere Vegolosi.it e il lavoro facciamo ogni giorno per permettere a sempre più persone di acquisire maggiore consapevolezzaSe vuoi, puoi farlo da qui.

***

Non ora ma ricordamelo!

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto e ti invieremo un massimo di due email, nei prossimi 30 giorni.

Print Friendly
0