Involtini di pasta fillo alle mele – Video ricetta

Prendendo ispirazione dagli involtini primavera, abbiamo preparato uno scrigno dolce, ripieno di mele e cotto al forno.

Stampa

Involtini di pasta fillo alle mele

Gli involtini di pasta fillo alle mele sono dei croccanti scrigni ripieni di un morbido ripieno di mele leggermente dolcificato. L’idea era quella di preparare degli involtini primavera ma in versione dolce. Noi per comodità abbiamo deciso di cuocerli al forno, ma nulla vi vieta di friggerli per ottenere degli involtini ancora più croccanti e golosi.

    Autore: Sonia Maccagnola
    Prep.: 20 min
    Cottura: 25 min
    Tempo tot.: 45 min
    Dosi per: 8 involtini

Si cucina!

Iniziate con il tagliare le mele a bastoncini sottili, versateli in una ciotola e conditeli con lo zucchero di canna, il concentrato di datteri, il succo di limone, la vaniglia e un pizzico di sale.

Prepariamo gli involtini

Prelevate un foglio di pasta fillo e ricavatene 3 rettangoli di circa 20 x 40 cm. Spennellate il primo foglio con un pochino d’acqua, sovrapponete il secondo, spennellate anche questo, sovrapponete il terzo foglio e inumidite anch’esso. Tagliate la fillo a metà in modo da ricavare due rettangoli più piccoli, posizionateli in modo da avere il lato più corto verso di voi e farcite ciascuno con qualche fettina di mela disponendole alla base della pasta fillo. Ripiegate i due bordi laterali all’interno e procedete ad arrotolate l’involtino partendo dalla base.

Inforniamo

Disponete ciascun involtino su una placca foderata di carta forno e spennellateli con l’olio di semi di girasole. Infornateli a 180°C per 25 minuti fino a quando la pasta fillo risulterà dorata. Sfornateli, lasciateli raffreddare e se lo gradito decorate la superficie con lo zucchero a velo.

Conservazione

Potete conservare questi involtini 2-3 giorni in un contenitore per alimenti o su un vassoio coperti da pellicola.

Consiglio per i vegolosi: Potete aggiungere delle mele o dei pinoli all'interno di questi involtini per renderli ancora più gustosi.

Print Friendly
0
Mostra commenti (0)